ARCHIVIO

Sustainability Channel è il canale di comunicazione verso i nostri stakeholder interessati ad uno Sviluppo Sostenibile del business.


Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

Pirelli Tyre and Parts sottoscrive il Comunicato di Copenhagen

ComunicatoCopenaghenPirelli Tyre and Parts ha aderito al Comunicato di Copenhagen, l’iniziativa promossa dall’ente britannico Prince of Wales’s Corporate Leaders’ Group on Climate Change e sostenuta da oltre 500 aziende di livello mondiale.

Obiettivo dell’impegno: sviluppare nuove politiche – in particolare per il controllo delle emissioni di CO2 – per rispondere all’urgenza della questione del cambiamento climatico.

La struttura di base dell’accordo prevede:

  • un limite massimo delle emissioni globali e un percorso di riduzione a lungo termine di tutte le emissioni e fonti di gas a effetto serra per il periodo 2013-2050
  • impegni immediati da parte dei paesi industrializzati per ‘de-carbonizzare’ l’economia
  • l’intervento dei paesi in via di sviluppo per delineare piani di riduzione delle emissioni

icon_pdf Per leggere il testo del Comunicato scaricare il pdf.

Il Comunicato di Copenhagen verrà presentato alla prossima Conferenza delle Nazioni Unite sul clima, in programma a Copenhagen a partire dal prossimo 7 dicembre. Pirelli Tyre and Parts, insieme a Enel e Telecom, è fra le aziende italiane firmatarie della carta, a testimonianza dell’impegno del Gruppo per la sostenibilità ambientale.

Già nel 2007 Pirelli Tyre, in occasione della Conferenza delle Nazioni Unite di Bali sui cambiamenti

climatici, aveva aderito – insieme a 150 aziende internazionali – al Comunicato di Bali, un documento per lo sviluppo di strategie concrete tramite un intervento congiunto dei governi per un accordo mondiale esauriente sul clima.

www.copenhagencommunique.com


Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

Premio alle Invenzioni, i brevetti della Bicocca

PremioInvenzioniCon otto brevetti scelti fra quelli concessi e cinquantatré domande di brevetto depositate nel corso del 2008, anche quest’anno Pirelli ha celebrato la propria capacità innovativa con la cerimonia del Premio alle Invenzioni e la tradizionale consegna delle targhe d’oro e d’argento.

Targhe d’oro per tre brevetti di prodotto, due di processo e tre di materiali giovedì 26 novembre al Castello degli Arcimboldi, Bicocca. I premiati sono i diciassette inventori di Pirelli Tyre and Parts, che hanno ricevuto le targhe dal presidente di Pirelli, Marco Tronchetti Provera. Sono intervenuti a descrivere l’importanza delle invenzioni premiate Francesco Gori, amministratore delegato di Pirelli Tyre e direttore generale Tyre and Parts, Pier Giovanni Giannesi, direttore Proprietà Industriale, e Maurizio Boiocchi, direttore Prodotto Pirelli Tyre.

Per gli inventori di Pirelli Tyre, Pirelli Labs e Pirelli & C. Eco Technology, autori dei 53 brevetti depositati nel 2008, cerimonia delle targhe d’argento lunedì 30 novembre, all’Auditorium del Palazzo Tyre, Bicocca. Sono intervenuti alla cerimonia Francesco Gori, Pier Giovanni Giannesi, Bruno Tronchetti Provera, amministratore delegato Pirelli & C. Eco Technology, Maurizio Boiocchi ed Enrico Albizzati, Pirelli Labs.


Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

Inter Campus Romania, inizia la stagione!

InterCampusRomaniaInaugurato ieri, martedì 10 novembre, a Slatina, il Liceo Sportivo di Inter Campus Romania, il programma che utilizza il gioco del calcio come strumento di integrazione sociale, sviluppato da FC Internazionale in collaborazione con Pirelli e l’Associazione Comunità Nuova.
Alla cerimonia erano presenti, fra gli altri, Enrico Malerba, CEO Pirelli Tyre Romania, Darius Dialcov, sindaco di Slatina, Aldo Montinaro, direttore tecnico di Inter Campus, e don Gino Rigoldi, presidente di Comunità Nuova.
“Per Pirelli, dopo i rilevanti investimenti nel polo produttivo di Slatina, partecipare al miglioramento della situazione sociale della comunita’ locale è un dovere morale. Le persone che lavorano per Pirelli vivono a Slatina, quindi è giusto che contribuiscano allo sviluppo della loro città. Attraverso questo progetto, abbiamo voluto aiutare tutti i bambini, sia quelli abbienti sia quelli più svantaggiati”, ha dichiarato Enrico Malerba, CEO Pirelli Tyres Romania.
“Pirelli è un esempio di impegno nella vita sociale e sportiva di Slatina”, ha commentato Darius Dialcov, sindaco di Slatina. “Forma ed educa le giovani generazioni, le aiuta a svilupparsi. Sono contento di vedere che 50 bambini di Slatina siano stati premiati”. Ad aprire la stagione 2009-2010 di Inter Campus Romania Christian Chivu, il campione dell’Inter e della Nazionale di calcio rumena, testimonial d’eccezione di questa iniziativa che punta all’integrazione sociale dei ragazzi fra gli otto e i quattordici anni attraverso l’attività e i valori dello sport.