ARCHIVIO

Sustainability Channel è il canale di comunicazione verso i nostri stakeholder interessati ad uno Sviluppo Sostenibile del business.


Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

Diplomatici in fabbrica a Bumbesti Jiu

DiplomaticiRomania, contea di Gorj. Pirelli Eco Technology ha ricevuto in questi giorni la visita del nuovo ambasciatore d’Italia a Bucarest Mario Cospito, accompagnato dal suo staff. Scopo della missione è l’incontro dei diplomatici italiani in Romania con lo staff di Pirelli Eco Technology e Pirelli Tyres, a cui si sono unite le autorità amministrative e politiche locali: Victor Ponta, presidente del Partito Social Democratico, Ion Calinoiu, presidente della contea di Gorj, e Florin Carciumaru, sindaco di Tg Jiu.

Una missione importante per Pirelli Eco Technology, il cui successo in Romania è stato raggiunto anche grazie alle ottime relazioni che Pirelli ha saputo sviluppare con le autorità locali.

Categories: Eco Technology


Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

In prima linea per le pari opportunità

Ieri Istituzioni e imprese riunite a Milano per le pari opportunità. Presso la sede di Assolombarda è stata presentata infatti da Diana Bracco, Presidente della Fondazione Sodalitas, la Carta per le pari opportunità e l’uguaglianza sul lavoro, una dichiarazione di intenti per la diffusione di una cultura aziendale e di politiche delle risorse umane libere da discriminazioni e pregiudizi e capaci di valorizzare i talenti in tutta la loro diversità.

Promossa da Fondazione Sodalitas, AIAF(Associazione Italiana delle Imprese Familiari), AIDDA (Associazione Imprenditrici Donne Dirigenti d’Azienda), Impronta Etica, UCID (Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti), l’Ufficio Nazionale Consigliera di Parità con l’adesione del Ministero del Lavoro, della Salute, e delle Politiche Sociali e il Ministero per le Pari Opportunità, la Carta fornisce un quadro di riferimento valoriale per guidare le imprese aderenti nella sua applicazione, contenendo non prescrizioni dettagliate ma pochi impegni programmatici basati su princìpi ed elementi-chiave di efficaci programmi di cambiamento, sperimentati con successo dalle imprese impegnate da più tempo in materia.

Sedici le aziende italiane che hanno sottoscritto volontariamente il documento, a conclusione di un convegno a cui sono intervenuti anche Maurizio Sacconi, Ministro del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, e Simonetta Matone, Capo di Gabinetto Ministero per le Pari Opportunità. Fra queste, Abb, Bpm, Bracco, IBM, Nestlé, l’Oréal Italia e Unipol. Dopo aver illustrato l’impegno del Gruppo nella redazione della Carta e nella diffusione di una cultura delle pari opportunità, Antonio Calabrò, direttore Affari Istituzionali e Culturali e membro del Comitato di Presidenza di Assolombarda per la cultura e responsabilità sociale di impresa, ha firmato per Pirelli la Carta, un impegno per la diffusione di politiche delle risorse libere da discriminazioni e pregiudizi, contribuendo così anche alla competitività e al successo dell’impresa.

Maggiori informazioni sul Gruppo Pirelli e le pari opportunità nella sezione dedicata del nostro sito.


Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

Pirelli: per il settimo anno confermata in indici sostenibilità Financial Times

ftse4goodPer il settimo anno consecutivo, Pirelli è stata confermata nella revisione semestrale degli indici di sostenibilità di Financial Times – FTSE4Good World e STOXX, misuratori delle performance aziendali in termini di rispetto degli standard internazionali di responsabilità economica, sociale ed ambientale.logEiris

L’agenzia inglese Eiris, di cui si avvale il ‘Financial Times’, ha valutato, tra le altre caratteristiche aziendali, la gestione sostenibile della catena di fornitura, le regole di condotta etica, le modalità di prevenzione e gestione dei rischi, la gestione degli impatti ambientali ed i rapporti con gli stakeholders. La revisione non ha visto alcun nuovo ammesso del settore Automobiles & Parts, che pertanto continua a vedere unicamente Pirelli come azienda italiana inclusa nell’indice in tale settore.

Maggiori informazioni sugli indici FTSE4GOOD e su EIRIS visita il nostro sito.