ARCHIVIO

Sustainability Channel è il canale di comunicazione verso i nostri stakeholder interessati ad uno Sviluppo Sostenibile del business.


Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

PIRELLI SUL PODIO AI REPTRAK AWARD 2016

Pirelli ha ottenuto il terzo posto nella classifica RepTrak 2016 presentata mercoledì da Reputation Institute Italia.

Il punteggio di 81,5 viene calcolato attraverso l’analisi di sette parametri in grado di valutare il grado di fiducia che i consumatori riconoscono all’azienda: prodotti e servizi, grado di innovazione, ambiente lavorativo, governance, responsabilità sociale, leadership e performance.

Reputation Institute è attivo a livello mondiale nei servizi di misurazione e consulenza sulla reputazione. Con il metodo RepTrak esamina ogni anno più di 7.000 aziende in più di 50 Paesi al mondo.


Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

PIRELLI CONFERMATA NELL’ETHIBEL SUSTAINABILITY INDEX EXCELLENCE EUROPE

21 Settembre 2015 – Pirelli & C è stata riconfermata membro dell’Ethibel Sustainability Index (ESI) Excellence Europe.

L’Ethibel Investment Register alla base degli indici ESI Excellence è definito indipendentemente da Forum ETHIBEL che si occupa direttamente dell’attività di selezione, ricerca e analisi delle aziende leader nell’ambito della Corporate Social Responsibility.

L’attività di selezione è supportata dall’agenzia di rating Vigeo, esperta nell’analisi delle performance economiche, sociali e ambientali delle aziende europee.

 


Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

A PIRELLI IL PREMIO “2015 SUSTAINABILITY SUPPLIER OF THE YEAR “DI CNH INDUSTRIAL

l riconoscimento per due nostri progetti in Brasile e Indonesia


Torino, luglio 2015 – Protezione dell’ambiente e aumento del benessere sociale. Sono due i progetti di sostenibilità Pirelli che CNH Industrial ha voluto premiare in occasione dell’annuale appuntamento “CNH Industrial Global Supplier Advisory Council Meeting” tenutosi a Torino lo scorso 16 luglio.

Un progetto riguarda la realizzazione presso lo stabilimento Pirelli di Campinas, in Brasile, di una “Biomass Boiler House”: una caldaia che, grazie alla combustione di biomassa e al posto del gas, permette di godere di diversi vantaggi sia in termini ambientali che economici. Uno strumento facilmente riproducibile, tanto che si sta pensando a un’estensione di questa tecnologia anche in un altro impianto in Brasile. La Biomass Boiler House stima una riduzione delle emissioni di CO₂ pari a 10.500 tons/year, con un risparmio energetico derivato dall’energia fossile pari a 52.500 MWh/year.

“Natural Rubber Small-Holder Partnership Program” è invece il progetto nato in Indonesia grazie alla collaborazione tra Pirelli e Kirana Megatara, il più grande processore indonesiano di gomma naturale. Il progetto ha un duplice scopo: il primo è insegnare ai farmers locali le pratiche responsabili di coltivazione degli alberi della gomma, al fine aumentare la produzione e garantire un più alto livello qualitativo del prodotto finale. Il secondo ha una finalità sociale: con la consegna di borse di studio ai figli dei farmers locali, Pirelli si impegna a migliorare il tasso di scolarizzazione ed alzare il livello di istruzione all’interno della comunità dei coltivatori delle piante di gomma naturale.

Nella foto: Marco Crola – Business OE and New Technologies di Pirelli – e Roberto Fernando Josè Ruoppolo – OE Latin America di Pirelli – ricevono il premio da Sergio Carpentiere – Chief Purchasing Officer – Richard Tobin – CEO – e Osias Galantine – LATAM Purchasing di CNH Industrial.