ARCHIVIO

Sustainability Channel è il canale di comunicazione verso i nostri stakeholder interessati ad uno Sviluppo Sostenibile del business.

Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

PIRELLI E ROSNEFT, ACCORDO NEL SETTORE DELLA GOMMA SINTETICA IN NAKHODKA SI ESTENDE A NUOVO PARTNER TECNOLOGICO

Pirelli e Rosneft, nell’ambito dell’intesa siglata lo scorso maggio per la produzione e la fornitura di gomma sintetica in Nakhodka, hanno raggiunto oggi un nuovo accordo che prevede, sulla base di una short list, l’individuazione entro tre mesi di un partner tecnologico per l’ulteriore sviluppo delle attività nel settore della gomma, inclusa la Styrene-Butadiene Rubber (SBR), in quella regione.

Secondo i termini del Memorandum of Understanding (MOU), Rosneft e il futuro partner analizzeranno le modalità per l’avvio di una produzione congiunta di gomma sintetica in Nakhodka, mentre Pirelli collaborerà nelle attività di Ricerca e Sviluppo a questa collegate.

Per Pirelli, il MOU prevede anche la possiblità di siglare un accordo di fornitura a lungo termine per l’acquisto della gomma sintetica prodotta congiuntamente da Rosneft e dal partner tecnologico che sarà individuato. La gomma SBR è di particolare interesse in quanto è un materiale ecologico utilizzato nella produzione di “pneumatici verdi” che ottimizza il consumo di carburante e l’aderenza sia su fondo bagnato che asciutto.

Versione PDF (24 KB)


Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

Pirelli si aggiudica il BMW innovation award

L’azienda italiana premiata dalla Casa di Monaco di Baviera come il fornitore
più innovativo nella categoria qualità

Pirelli si è aggiudicata il BMW Supplier Innovation Award 2014, il premio che la Casa tedesca assegna ogni anno alle aziende che tra i suoi fornitori si sono distinte per la capacità di innovazione. Il produttore italiano di pneumatici è stato premiato nel corso di una cerimonia ad Amsterdam per la “migliore innovazione nella qualità” grazie alla tecnologia Real Dynamic Curing, applicata nel processo di vulcanizzazione delle gomme. Tale tecnologia, utilizzata da Pirelli nei suoi impianti, permette di stabilire con esattezza il grado ottimale di vulcanizzazione di ciascuno pneumatico attraverso un sensore termico. La vulcanizzazione, ovvero il fissaggio delle caratteristiche della gomma per mezzo del calore, rappresenta l’ultima fase del processo di produzione di uno pneumatico ed è un fattore determinante ai fini della qualità del prodotto finale.

Il premio è stato assegnato a Maurizio Boiocchi, General Manager Technology Pirelli.

L’azienda italiana è uno dei fornitori chiave della Casa tedesca in tutto il mondo anche per numero di pezzi. Grazie, infatti, ai centri di ricerca e agli stabilimenti produttivi dislocati nelle aree di produzione e vendita delle vetture premium e alto di gamma, quali Cina, Brasile, Usa ed Europa, l’azienda milanese è in grado di sviluppare in tempi brevi le soluzioni più adatte per i veicoli BMW in ogni parte del mondo. In particolare, Pirelli, in collaborazione con i ricercatori della Casa di Monaco di Baviera, produce pneumatici run flat ritagliati “su misura” di ogni specifico modello BMW e contrassegnati dalla stella sul fianco della gomma stessa, che ne certifica lo sviluppo “dedicato”. Tale metodologia di sviluppo aumenta la sicurezza e massimizza la guidabilità del veicolo.

Le omologazioni Pirelli per il Gruppo BMW sono oltre 200, con misure da 16 a 21 pollici. Nel lungo elenco di modelli equipaggiati con gli pneumatici della P lunga spiccano i SUV come X1, X3, X5, X6, e le Serie 1, Serie 2, Serie 2 Active Tourer, Serie 3, Serie 3 GT, Serie 4, Serie 5, Serie 6 Gran Coupé, Serie 7, e le Mini Paceman e Countryman.


Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

OBIETTIVO SPIAGGE PULITE

Per il quarto anno consecutivo Pirelli Venezuela partecipa alla giornata mondiale delle spiagge.

Parco di San Esteban, nello stato di Carabobo, situato nella baia di Patanemo, Venezuela. E’ il luogo dove Pirelli ha celebrato la giornata dedicata alla cura e alla salvaguardia delle spiagge, indetta dal Dipartimento di Sicurezza e Ambiente. Importante il contributo di Gustavo Naked, HSE manager LatAm, e Rafael Schio di Gravataí(Brasile), nel promuovere questa iniziativa.

Sessanta i colleghi venezuelani che hanno collaborato attraverso la raccolta di 1,2 tonnellate di rifiuti, tra cui metalli, vetri e plastiche, inviati poi a discariche specializzate, nel pieno rispetto di salute e igiene. Questa esperienza, certamente diversa dalla quotidiana attività lavorativa, ha permesso ai colleghi di toccare con mano l’importanza di salvaguardare il futuro benessere e la salute del patrimonio naturale del paese con l’obiettivo di aumentare la consapevolezza ambientale.



1 - 3 di 104 for the category: Pirelli