ARCHIVIO

Sustainability Channel è il canale di comunicazione verso i nostri stakeholder interessati ad uno Sviluppo Sostenibile del business.


Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

PIRELLI: FIRMA ACCORDO DI COMPETITIVITÀ CON REGIONE LOMBARDIA PER IL PROGETTO “TOTAL SAFETY SYSTEM”

La Regione Lombardia e Pirelli hanno firmato oggi un accordo di competitvità che prevede un contributo regionale a fondo perduto da 1,9 milioni di euro al progetto di Ricerca & Sviluppo “Total Safety System” condotto da Pielli nel proprio centro di ricerca di Milano Bicocca.

Il progetto, che è sviluppato da Pirelli Tyre e ha una durata di 24 mesi, ha un costo complessivo pari a 5,35 milioni di euro e si inserisce nelle attività legate allo sviluppo di una nuova generazione di pneumatici basata sul concetto di “sicurezza totale”. L’attività di ricerca, quindi, si estenderà in tutte le fasi di concezione e progettazione del prodotto: dall’utilizzo di nuovi materiali, allo sviluppo di una nuova tecnologia di controllo del prodotto finito completamente automatizzata, fino all’implementazione di nuovi sistemi applicativi per la sicurezza basati sul pneumatico sensorizzato.

L’elevato contenuto innovativo del progetto “Total Safety System” consentirà, inoltre, un ulteriore miglioramento dei livelli di produttività, qualità ed efficienza, nonché di know-how delle varie tecnologie.  Il progetto permetterà a Pirelli di studiare nuovi mix di prodotto orientati verso segmenti a maggiore valore aggiunto, anticipando la domanda del mercato e mantenendo così elevati livelli di competitività. Da tale progetto Pirelli si attende, inoltre, risultati positivi nell’ambito ambientale e sociale in tema di sicurezza sulle strade, attraverso la riduzione del consumo di carburante dei veicoli e l’incremento del chilometraggio dei pneumatici.

L’accordo – che fa parte di un programma della Regione Lombardia volto a sviluppare e valorizzare il capitale umano anche attraverso percorsi formativi, le risorse produttive, ambientali e infrastrutturali sul territorio e che punta a rafforzare il tessuto occupazionale locale generando indotto per tutta la filiera collegata – favorisce  un’ulteriore crescita delle attività di R&S dell’headquarter Pirelli di Milano Bicocca, che ospita il centro principale della Ricerca e Sviluppo del gruppo che attualmente occupa oltre 400 addetti. Il contributo dalla Regione permetterà, pertanto, di assumere, nell’arco temporale 2015-2017, dodici nuovi addetti alla R&S, che andranno ad aggiungersi ai 130 già impegnati nelle attività collegate all’implementazione del progetto.

“L’accordo di competitività sottoscritto con Pirelli è la dimostrazione di come la sinergia tra settore pubblico e privato porti risultati concreti qui in Lombardia”, ha dichiarato il Presidente della Regione, Roberto Maroni. “Il nostro obiettivo è incrementare gli investimenti in ricerca e innovazione fino al 3% del Pil regionale, un dato che ora si avvicina al 2%. Si tratta di due settori strategici che rappresentano una vocazione naturale del nostro territorio oltre che una grande opportunità di crescita”, ha spiegato. “Regione Lombardia investe risorse sullo sviluppo tecnologico anche come leva per creare occupazione”, ha continuato Maroni. “Vogliamo andare avanti su questa strada”.

“Il centro di Milano Bicocca – ha affermato Marco Tronchetti Provera, Vicepresidente Esecutivo e Amministratore Delegato di Pirelli – rappresenta il motore principale della nostra Ricerca & Sviluppo e consente a Pirelli di competere e di continuare a crescere sui mercati internazionali. Il contributo della Regione Lombardia è un importante riconoscimento da parte delle istituzioni per il lavoro svolto finora e ci consentirà di avviare un progetto finalizzato alla realizzazione di pneumatici sempre più sicuri ed eco-sostenibili, in grado di offrire al cliente non solo sicurezza e alte prestazioni, ma anche soluzioni rispettose dell’ambiente”.

Versione PDF (46,5 KB)


Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

PIRELLI TURCHIA APRE LE PORTE PER LA GIORNATA MONDIALE DELLA DISABILITÀ


Lo scorso 3 dicembre durante la Giornata Mondiale delle Persone con Disabilità, Pirelli Turchia ha ospitato alcuni studenti del Köseköy Youth Rehabilitation and Treatment Center.

I colleghi di Pirelli Turchia, inclusi l’Industrial Director Hakan Yalniz e il Quality Director Bahadir Özer hanno partecipato all’evento, parlando ai ragazzi e consegnando loro dei regali, che hanno reso felici gli studenti.

A conclusione della giornata, i ragazzi hanno cenato nella mensa Pirelli, cantato e suonato delle canzoni e partecipato al taglio della torta preparata apposta per l’occasione.

L’Industrial Director Hakan Yalniz ha voluto sottolineare l’importanza di questa giornata, mandando speciali auguri e ringraziamenti agli insegnanti e alla rappresentativa del centro di riabilitazione.


Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

PIRELLI PARTNER DI EU-OSHA NELLA CAMPAGNA “HEALTHY WORKPLACES, MANAGE STRESS”


Pirelli aderisce alla campagna  “Healthy Workplaces, Manage Stress ” dell’Agenzia Europea per la Salute e la Sicurezza nei Luoghi di Lavoro (EU-OSHA).

Il legame tra Pirelli e EU-OSHA dura da diversi anni: è iniziato con la campagna “Risk Assessment” del 2008-2009 ed è proseguito con le campagne “Safe Maintenance” del biennio 2010-2011 e “Working Together for Risk Prevention” del 2012-2013.

Al centro della campagna 2014-2015 vi è il tema dei rischi psico-sociali e dello stress lavoro-correlato su cui Pirelli  è costantemente  impegnata per promuovere un ambiente di lavoro sano, in cui i lavoratori si sentano valorizzati ed i rischi psico-sociali siano efficacemente prevenuti e contrastati.

A tale scopo, nell’ambito del programma “Excellence in Safety” attivo in tutti i siti produttivi Pirelli e sviluppato in collaborazione con DuPont Sustainable Solutions, vengono descritti il fenomeno dello stress e i relativi effetti, e viene evidenziato come gli interventi previsti, tra cui il miglioramento della struttura organizzativa, la chiarezza dei compiti e dei ruoli, la responsabilizzazione dei lavoratori, il miglioramento della comunicazione, possano garantire il mantenimento di un ambiente di lavoro adeguato, più sicuro e stimolante per il benessere dei lavoratori.

Questo programma si inserisce in un contesto di costante promozione della Cultura della Sicurezza, considerata  da Pirelli elemento centrale e alla base di una crescita responsabile e sostenibile.

Per maggiori informazioni sulla campagna 2014-2015 “Healthy Workplaces, Manage Stress” si rimanda al sito ufficiale dell’Agenzia Europea per la Salute e la Sicurezza nei Luoghi di Lavoro.