ARCHIVIO

Sustainability Channel è il canale di comunicazione verso i nostri stakeholder interessati ad uno Sviluppo Sostenibile del business.


Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

SULLE RUOTE DELLA SOSTENIBILITA’: HENKEL E PIRELLI INSIEME PER LA SICUREZZA STRADALE IN AZIENDA

Pit-stop Pirelli negli uffici di Henkel. Per la prima volta manutenzione e controllo delle gomme direttamente in azienda

Henkel continua il percorso in favore della mobilità sostenibile e annuncia un nuovo progetto che vede la collaborazione di Pirelli, partner di alto profilo sostenibile impegnato nella diffusione della cultura della sicurezza stradale. I dipendenti Henkel, in occasione del primo ‘Sustainability Day’ della società presso la sede di Milano, hanno oggi a disposizione una stazione di gonfiaggio dei pneumatici. La stazione Pirelli rappresenta un nuovo tassello della strategia più ampia di sostenibilità, che Henkel porta avanti con successo da molti anni, anche coinvolgendo direttamente i propri dipendenti in iniziative e campagne di sensibilizzazione. Anche un gesto apparentemente semplice, come la regolazione della pressione dei pneumatici, contribuisce infatti ad assicurare da un lato la sicurezza del veicolo e dei suoi occupanti, dall’altro ad aumentare l’efficienza del motore e quindi ridurre consumi ed emissioni.

In occasione dell’inaugurazione della stazione, i dipendenti di Henkel hanno inoltre la possibilità di dialogare con i tecnici Pirelli per scoprire tutto quanto è opportuno conoscere per la corretta manutenzione dei pneumatici come la profondità del battistrada, i danni che ne possono compromettere la sicurezza, la differenza tra pneumatici invernali ed estivi, la pressione e le modalità di gonfiaggio.

L’iniziativa rientra nell’ambito del primo Sustainability Day di Henkel, pensato per dare impulso al coinvolgimento concreto dei dipendenti sui fronti che sono importanti per l’azienda e che attengono ai temi del consumo di risorse, la gestione dei rifiuti, la sicurezza, il progresso sociale e la crescita del valore delle attività aziendali.

Abbiamo recentemente annunciato la nuova strategia di Sostenibilità che ci vedrà impegnati da qui al 2030 nell’incrementare la nostra efficienza del 30%, con obiettivi di breve periodo entro il 2015. Per raggiungere tali risultati è indispensabile l’impegno concreto di tutti, lungo l’intera catena del valore e in tutte le aree di attività, con un continuo monitoraggio dei traguardi raggiunti in una logica di miglioramento continuo. Per ciò che riguarda la sicurezza, stiamo attuando una severa politica di abbattimento di qualsiasi tipo di incidente sul lavoro, attraverso una formazione incessante e lo stimolo continuo verso comportamenti responsabili. Il tema della guida sicura ci sta a cuore; il nostro obbiettivo è quello di accendere un faro su tali argomenti anche per tutelare la salute in generale di tutti i nostri dipendenti”, ha commentato Giacomo Archi, Presidente e Amministratore Delegato di Henkel Italia.

In Pirelli viviamo la sostenibilità come modo naturale di gestire il nostro business affinchè porti valore a tutti gli stakeholder”, ha commentato Filippo Bettini, Direttore Sostenibilità e Governo dei Rischi del Gruppo Pirelli. “Per questo abbiamo elaborato un piano che si inserisce appieno nelle strategie di crescita del business e che ci porterà a essere sempre più impegnati nella continua innovazione di processo, con target sempre più sfidanti, come la riduzione del 70% del prelievo di acqua entro 2015 o la riduzione del 15% sia delle emissioni specifiche di CO2 che del consumo energetico specifico entro lo stesso periodo. E, ovviamente, impegnati nella continua innovazione di prodotto, sviluppando pneumatici che in ogni condizione atmosferica assicurino massima sicurezza, prestazioni e comfort di guida, oltre all’efficienza ambientale. Al centro dei piani di crescita di Pirelli – sottolinea Bettini – la qualità dell’ambiente di lavoro e la qualità del lavoro dei nostri dipendenti, oltre all’impegno di trasformare l’educazione alla sicurezza stradale dell’automobilista in una vera e propria cultura della sicurezza. Occasioni di confronto come quella odierna con Henkel costituiscono un ulteriore arricchimento culturale e uno stimolo che guida i nostri impegni futuri”.

Contatti:

Pirelli

Mariella Speciale

Pirelli Car Press Office

E-mail: mariella.speciale@pirelli.com

Tel. +39 02 644270373

Mob. +39 335 18 23 646

Website: www.pirelli.com

Henkel Italia

Cecilia de’ Guarinoni

Corporate Communications Manager

E-mail: cecilia.deguarinoni@henkel.com

Tel. +39 02 35792435

Mob. +39 3346059844

Website: www.henkel.it


Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

Metzeler Roadtec Z8 Interact™, sinonimo di sicurezza

Metzeler Roadtec Z8 Interact™ è il pneumatico sport touring più sicuro sul bagnato.

A certificarlo è l’ente tedesco Motorrad TestCenter che ha condotto un test comparando il prodotto Metzeler ai suoi diretti concorrenti.

Per garantire un elevato livello di sicurezza ai motociclisti, Metzeler ha deciso di sviluppare nuove mescole per gli pneumatici Roadtec Z8 Interact con il preciso obiettivo di offrire loro non solo le più recenti soluzioni tecnologiche nell’ambito del comportamento su bagnato, ma anche la possibilità di avere uno pneumatico che rappresenti il nuovo riferimento in termini di performance in tutte le condizioni climatiche, dal bagnato e freddo al caldo e asciutto.

I valori presi in considerazione dal test su bagnato effettuato da Motorrad TestCenter sono stati: precisione e caratteristiche di guida, tenuta di traiettoria in accelerazione, facilità di guida, grip in angolo di piega dello pneumatico anteriore e del posteriore, grip in accelerazione, comportamento al limite, risposta in piega e stabilità di frenata in fase di frenata completa con ABS.

I veicoli scelti per il test sono stati una una Honda CBR600F ABS e una Suzuki Bandit 1250 ABS.

Il test si è svolto sulla pista prova di Vizzola Ticino nei mesi di gennaio e febbraio 2012 in condizioni climatiche di asciutto e con tempo leggermente nuvoloso.

Il Metzeler Roadtec Z8 Interact™ non solo è risultato essere il pneumatico più sicuro sul bagnato ma anche quello più veloce sul tempo sul giro. Considerati tutti i valori presi in considerazione, Motorrad TestCenter ha incoronato Metzeler Roadtec Z8 Interact™ superiore alla concorrenza nel suo segmento.


Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

Test estivi, P Zero il migliore

Vittoria incontrastata per P Zero ai test sugli estivi organizzati dalla rivista specialistica tedesca Auto Zeitung, che quest’anno ha messo in concorrenza quattordici produttori di pneumatici differenti, nella misura 225/45 R 17.Nelle sei prove su bagnato,  P Zero è risultato imbattibile in frenata da 100 km/h, sicurezza di guida e handling, e molto buono in aquaplaning. Commentano gli esperti di Auto Zeitung: “Il P Zero brilla sul bagnato per il grip incredibilmente elevato. È il pneumatico in assoluto più veloce, con la massima tenuta e la miglior frenata.”

Anche nelle sette prove su asciutto, P Zero ha convinto il tester di Auto Zeitung: “Pirelli impressiona per l’altissima velocità in curva e la stabilità direzionale.”

Il pneumatico ad altissime prestazioni di Pirelli si è così meritato il titolo di ‘molto raccomandato’, a conferma della già conclamata leadership, su strada e sui circuiti di Formula 1 del mondo.