Politica di Green Sourcing


La Politica di Green Sourcing ha l’obiettivo di stimolare e incentivare una coscienza ambientale lungo tutta la catena di fornitura, e di favorire scelte che possano ridurre l’impatto sull’ambiente dell’attività di approvvigionamento di beni e servizi da parte di Pirelli.

Il documento esorta fortemente ad allargare il più possibile lo sguardo attraverso un approccio di metodo basato sull’analisi di tutte le possibilità di riduzione di impatto ambientale attraverso l’intera catena di fornitura, includendo anche ciò che viene concepito e progettato internamente e poi commissionato ai fornitori.

La Politica di Green Sourcing è stata definita con un forte contenuto pragmatico e volutamente non generalista. Essa cita infatti parole chiave come:

  • "ciclo di vita” – questo è l’unico approccio che l’azienda sceglie di seguire al fine di essere in grado di decidere sulla base di analisi complete e inclusive;
  • "riduzione, riuso e recupero” – sono le macrocategorie che determinano le modalità di riduzione degli impatti di un bene o di un servizio.

Pirelli si impegna, inoltre, a incoraggiare i propri Fornitori a integrare la politica di Green Sourcing nel loro modello di approvvigionamento e lungo la relativa catena di fornitura.

Di seguito il testo nelle varie lingue, incluse quelle parlate dai fornitori del Gruppo.

 

Versione Italiana ( 92 KB) Versione Inglese (95 KB)
Versione Araba (53 KB) Versione Bulgara (159 KB)
Versione Ceca (177 KB) Versione Cinese (119 KB)
Versione Coreana(301 KB) Versione Finlandese (121 KB)
Versione Francese (95 KB) Versione Giapponese (170 KB)
Versione Greca (180 KB) Versione Indonesiana (94 KB)
Versione Malese (94 KB) Versione Olandese (98 KB)
Versione Polacca (177 KB) Versione Portoghese (93 KB)
Versione Rumena (166 KB) Versione Russa (124 KB)
Versione Spagnola (92 KB) Versione Tedesca (69 KB)
Versione Ungherese (156 KB) Versione Turca (179 KB)


Leggi la storia correlata:

 
IL SOURCING DIVENTA GREEN


Ultima revisione: 24 Lug 2014