Le seguenti macro-linee guida sono applicate da ogni affliliata Pirelli al fine di identificare i propri Stakeholder, i relativi interessi e punti di vista sull’organizzazione, individuando le tematiche chiave nonchè le eventuali aree di supporto od opposizione all’organizzazione.

Identificazione degli Stakeholder e gestione delle relazioni

Funzioni coinvolte
CEO, Direttore di ognuno dei dipartimenti di gruppo, Team operativo individuato dai Direttori dei Dipartimenti

Modello Operativo
Esso include diversi step:

  • brainstorming della lista dei potenziali stakeholder;
  • preparazione di una lavagna cartacea di informazioni per ogni stakeholder;
  • posizionamento del nome dello stakeholder nella parte superiore di ogni foglio;
  • creazione di una piccola colonna da lasciare bianca sul lato destro di ogni foglio;
  • per ogni stakeholder, nell’area a sinistra della colonna, posizionamento di una lista dei criteri che gli stakeholder utilizzerebbero per giudicare la performance aziendale e di una lista delle aspettative degli stakeholder stessi. Tutto questo in ottica di breve, medio e lungo termine
  • specificazione di come ogni stakeholder influenza l’Azienda;
  • identificazione delle aree di interrelazione tra gli stakeholder, così individuando gli Stakeholder che hanno più interessi su diverse tematiche, e come gli stakeholders potrebbero essere in relazione tra loro sulle tematiche comuni individuate;
  • definizione del peso degli stakeholder in base alla loro importanza per il successo dell’Azienda. Considerazioni sul potere, legittimazione e capacità di attrarre attenzione del singolo stakeholder;
  • individuazione di ciò che l’Azienda necessita da ogni stakeholder nel breve, medio e lungo termine;
  • identificazione per ogni stakeholder di quali tematiche sono gestite e quali no, includendo l’efficacia sia degli strumenti di dialogo sia degli indicatori di performance correntemente usati per misurarne feedback e impatti;
  • identificazione di nuovi strumenti di dialogo e misurazione ove necessario.
  • definizione dei piani di miglioramento.

La mappa degli stakeholder, i piani di engagement, i risultati delle misurazioni e le modalità di comunicazione seguono le procedure interne di Gruppo e sono sono condivisi con l’Headquarter.

 

Last Revised: 27 Mag 2014