Comunità Locali


“Il Gruppo Pirelli intende contribuire al benessere economico e alla crescita delle comunità nelle quali si trova a operare attraverso l’erogazione di servizi efficienti e tecnologicamente avanzati. Il Gruppo Pirelli considera con favore e, se del caso, fornisce sostegno a iniziative sociali, culturali e educative orientate alla promozione della persona e al miglioramento delle sue condizioni di vita.

Il Gruppo Pirelli non eroga contributi, vantaggi o altre utilità ai partiti politici e alle organizzazioni sindacali dei lavoratori, né a loro rappresentanti o candidati, fermo il rispetto della normativa eventualmente applicabile”.
(Codice Etico – “Comunità esterna”)



Fin dalla fondazione nel 1872, Pirelli è consapevole di sostenere un ruolo importante nella promozione del progresso civile in tutte le comunità in cui opera. Coerentemente con il Codice Etico e partendo dalla Politica Responsabilità Sociale per Salute, Sicurezza e Diritti nel Lavoro, Ambiente del Gruppo, Pirelli ha sviluppato una strategia globale di presidio del territorio, sostenendo iniziative sociali, nella sanità, nell’istruzione e la formazione, ambientali, culturali e sportive.

Importante è l’impegno nell’ambito della road safety. Pirelli è sottoscrittrice della Carta Europea per la Sicurezza Stradale e condivide il proprio focus e la propria expertise con gli stakeholders, i guidatori, attraverso eventi come la “Driving Innovation” e la “Bikers Academy”.

Un’altra area di grande interesse per Pirelli è quella dell’istruzione e della formazione; oltre alla cooperazione tecnica e di ricerca con tre università in Italia, Cina e Romania, l’Azienda sviluppa programmi di formazione tecnica e organizza stage formativi in Egitto, Turchia, Romania, Russia, Cina e Argentina.

Per Pirelli è prioritario dare un contributo al miglioramento dei servizi sanitari nelle comunità in cui opera. Dal 2008, in collaborazione con l’Ospedale Niguarda di Milano, sostiene la formazione di medici e infermieri e la donazione di attrezzature e apparecchi medici all’Ospedale di Slatina, Romania. In Sud America, invece, sostiene l’ospedale pediatrico Pequeno Principe (Brasile) e partecipa ad un’importante campagna di vaccinazioni anti influenzali (Argentina).

L’Azienda crede, inoltre, nell’esistenza di un legame preferenziale tra solidarietà e sport; dal 2008, insieme a FC Internazionale Milano e Comunità Nuova, organizza l’Inter Campus, progetto che accoglie centinaia di bambini ogni anno; la società sponsorizza, inoltre, il calcio, la pallacanestro, la pallavolo, il baseball, il tennis e l’hockey in alcuni Paesi del Sud America, in Spagna e in Russia.

In ambito culturale, Pirelli è sponsor del Museo di Arte Moderna di San Paolo e partecipa al progetto culturale Mozarteum. In Italia si occupa della produzione, esposizione e promozione dell’arte contemporanea attraverso Pirelli HangarBicocca e della promozione e diffusione della cultura d’impresa attraverso la Fondazione Pirelli.

Un’altra area di grande interesse per il Gruppo quella relativa alla tutela dell’ambiente; oltre ai progetti per la pulizia di aree degradate in Romania e Russia, Pirelli ha dichiarato, durante la Giornata della Terra, di voler compensare le emissioni di CO2 prodotte dalla flotta aziendale mediante crediti di carbonio generati dal Progetto Bolivia.

Per maggiori dettagli riguardo alle iniziative Pirelli nel mondo, si rimanda al Bilancio Online.

 

Ultima revisione: 28 Lug 2014