life

Attraverso l’oceano,
contro tutte le barriere

Una nuova corrente oceanica sta per partire dalla costa orientale degli Stati Uniti verso l’Europa. Si alzerà da Miami, si sposterà verso nord puntando a New York, poi attraverserà l’Atlantico mirando al Mediterraneo e raggiungerà Roma. E’ una corrente calda, ad alimentarla i venti della forza, del coraggio e della determinazione. Si chiama WOW e soffierà  su tutte le barriere.

Home life Attraverso l’oceano,
contro tutte le barriere
Attraverso l’oceano,
contro tutte le barriere

WOW – Wheels on Waves è il progetto che ha lo scopo di diffondere un messaggio di pace e di rispetto dei diritti delle persone disabili promuovendo la conoscenza della Convenzione delle Nazioni Unite sui Diritti delle Persone con Disabilità.

Viene presentato ufficialmente oggi a Milano, nell’Headquarters di Pirelli, che insieme ad altre aziende ha deciso di sostenerlo perché ne condivide la visione, i valori, lo spirito.

WOW è il viaggio a diciannove tappe del catamarano ‘Lo Spirito di Stella’, l’imbarcazione priva di barriere architettoniche progettata e realizzata da Andrea Stella, ideatore di WOW, per ospitare a bordo anche chi non può muoversi liberamente sulle proprie gambe ma ha mantenuto viva la passione per la sfida, per la vela, per il mare. 

Lungo 1.394 miglia, fra maggio e ottobre, saranno diciannove gli equipaggi che si alterneranno su ‘Lo Spirito di Stella’, un equipaggio per tappa. Persone diverse fra loro per età, nazionalità, cultura, ma anche per disabilità e abilità, accomunate dalla forza delle loro storia e dall’intento di portare avanti una missione: contribuire al superamento delle barriere nel mondo che ostacolano i diritti delle persone disabili. Materiali e mentali.

Show more images

“Lo Spirito di Stella” partirà da Miami alla volta di New York attraverso Norfolk, Annapolis, Atlantic City. New York sarà una tappa speciale perché a bordo del catamarano salirà la Convenzione delle Nazioni Unite sui Diritti delle Persone con Disabilità, che verrà consegnata per mano del Segretario Generale ONU. Dopo aver attraversato l’Atlantico, il viaggio proseguirà facendo tappa alle Azzorre, poi Lagos, Gibilterra, Cartagena, Valencia, Barcellona, Marsiglia, La Spezia, Rosignano, Roma, dove la Convenzione verrà consegnata nelle mani del Santo Padre. Il viaggio proseguirà poi verso Napoli, Messina, Rimini, Trieste, Venezia.

WOW è un progetto che parla di fiducia, orgoglio e perseveranza, di impegno nel sociale e passione per lo sport, di integrazione, dialogo e motivazione.

Chi vorrà seguire WOW conoscerà un mondo di storie: di persone che hanno lottato per mantenersi connesse alla propria ispirazione, di città che le hanno sostenute con la loro architettura, e di aziende e istituzioni che nel mondo hanno deciso di accompagnare WOW perché  animate dallo stesso spirito di difesa dei diritti e del valore della diversità.

Infine c’è la storia di Pinksie, la balena rosa che sarà a bordo de “Lo Spirito di Stella”: a ogni tappa Pinksie scenderà a terra e incontrerà i bambini per parlare loro della diversità nel mondo con il linguaggio creativo dell’infanzia, dove i colori non sono una categoria, ma una storia liberata dalla fantasia. E priva di barriere.

Continua a leggere
Storie Correlate
Product info
Tutto il meglio della tecnologia Pirelli
Scopri il nuovo P Zero
Find
Scegli il prodotto perfetto per te
Vai al configuratore
life