Glossario


Lettera: R
 
Raccomandazioni Le raccomandazioni rappresentano i giudizi di investimento sulle azioni espressi dagli analisti finanziari. Tali giudizi dipendono dall'aspettativa dell'analista di rendimento totale dell'azione (variazione di prezzo e dividendi attesi). Le raccomandazioni possono variare leggermente nella definizione per ogni broker. In generale, lo schema seguito dalla maggior parte degli analisti per la formulazione dei giudizi è il seguente:
BUY-OUTPERFORM: ci si attende che il rendimento totale del titolo sia maggiore di quello di un parametro di riferimento, con il prezzo dell'azione che aumenta in termini assoluti.
SELL-UNDERPERFORM: ci si attende che il rendimento totale del titolo sia inferiore di quello di un parametro di riferimento, con il prezzo dell'azione che non da segnali di aumento.
HOLD-NEUTRAL-IN LINE: Ci si attende che il rendimento totale del titolo approssimi quello di un parametro di riferimento, con il prezzo dell'azione che generalmente aumenta in termini assoluti.
 
Rating (anche credit rating) Valutazione della capacità finanziaria di un'impresa nonchè della sua affidabilità come debitore. Si tratta di uno degli strumenti di prevenzione e controllo del rischio di insolvenza più significativi dei mercati mobiliari maggiormente evoluti. Il rating è pubblicato da agenzie specializzate (rating agencies), le più note delle quali, a livello mondiale, sono la Moody's e la Standard&Poor's. Pirelli & C. non ha titoli obbligazionari e non ha richiesto ad alcuna agenzia l'emissione di un rating in quanto non necessario per assicurarsi adeguate fonti di raccolta.
 
ROE (Return On Equity) Indicatore usato per misurare il rendimento sul capitale proprio di un'impresa. È calcolato come rapporto tra il reddito d'esercizio ed il capitale netto (vedi)
 
ROI (Return On Investment) Indicatore di redditività del capitale investito in un'impresa o in un settore di attività. Si ottiene rapportando il reddito operativo al valore del capitale mediamente impiegato nell'impresa (vedi)