FORMULA 1

Dando seguito alla decisione del World Motor Sport Council che ha confermato Pirelli come fornitore unico di pneumatici per il Campionato Mondiale FIA di Formula Uno, Pirelli e FIA hanno rinnovato il relativo contratto. La durata dell’accordo è di tre anni, a partire dalla stagione 2014.


 


Il ritorno di Pirelli in F1® nasce con la prospettiva, già condivisa con i Team, di avviare una ricerca ampia per trovare soluzioni tecnicamente innovative per un'evoluzione tecnologica degli attuali pneumatici su vari fronti.

Pirelli continua inoltre ad investire in attività di comunicazione, finalizzate alla valorizzazione dell'impegno industriale e tecnologico richiesto dalla partecipazione alla Formula 1®. Tali attività sono prevalentemente destinate a supportare la prevista crescita della presenza di Pirelli nelle aree cosiddette emergenti: l'America Latina, il Medio Oriente e l'Asia Pacific, aree nelle quali il calendario di Formula 1® prevede numerosi appuntamenti.

 

La Formula 1® diventa quindi un importante driver per l'ulteriore valorizzazione del brand Pirelli e della sua crescita commerciale e industriale, senza comportare nessuna modifica ai piani economico-finanziari della Società. La visibilità mondiale derivante dalla copertura mediatica della Formula 1® e le attività di valorizzazione e promozione del brand strettamente collegate al core business della Società, permetteranno così a Pirelli di massimizzare il ritorno dell'investimento pubblicitario.



Ultima revisione: 21 Mar 2014