BRAND

UNA “P LUNGA”
OLTRE
UN SECOLO

CONDIVIDI LA STORIA:

“Anticipare i tempi attraverso l'innovazione”

Marco Tronchetti Provera

CELEBRATING 140 YEARS WITH PRESIDENT NAPOLITANO

9 ottobre 2012

Le origini di un brand moderno

Fondata nel 1872 da un giovanissimo Giovanni Battista Pirelli, la Pirelli & C. inizia, in netto anticipo sui tempi, il processo di diversificazione dei propri prodotti (conduttori isolati per telegrafia, cavi telegrafici sottomarini, articoli tecnici), investendo in breve tempo sul promettente business auto.

La Marca Stella

Gli "pneumatici marca stella" ideati per biciclette diventano sinonimo di innovazione e avanguardia tecnologica, fino ad arrivare, nel XX secolo, all'esordio nel settore auto con il primo pneumatico per automobile "Ercole" del 1901.

La storia della pubblicità

Tra i primi partecipanti all'Expò di Milano del 1906, Pirelli debutta in grande stile nel mondo del graphic design, cogliendo le potenzialità della comunicazione pubblicitaria con i primi cartelloni.

1890

1910

1910

1914

1916

1917

1917

1921

1933

1948

1953

1953

1955

1963

1998

2000

2002

2007

2008

Successi sportivi

Sono le prime vittorie sportive a suggellare il successo duraturo del marchio Pirelli che trova con la Pechino-Parigi del 1907 un'importante cassa di risonanza per la reputazione industriale.

Il mito della P allungata

Con il 1908 il logo Pirelli adotta la tipica silhouette allungata che identificherà il brand in tutto il mondo e
per i secoli a venire, consolidando l'identità di marca.

1906

1914

1916

1917

1920

1924

1930

1930

1945

2014

Il boom industriale

È con gli Anni '20 che sviluppa l'innovativa tecnologia Cord, adottata con successo nelle gare sportive più importanti dell'epoca (Formula 1, Rally, Superbike e Mille Miglia), legando definitivamente il brand al concetto di "performance".

Il primo Magazine industriale

Nasce nel 1948 la Rivista Pirelli, innovativo strumento di comunicazione che coniuga cultura industriale con esigenze divulgative.

Successi industriali

All'inizio degli anni '50 Pirelli sviluppa il rivoluzionario radiale Cinturato, che accompagnerà la produzione fino ai giorni nostri ed eccelle anche nel settore cavi, aggiudicandosi la posa dei cavi coassiali della nuova rete telefonica interurbana e per comunicazione televisiva italiane.

1952: Cinturato Pirelli

1960: Centro Pirelli(Gio Ponti)

Il Pirellone

Conseguente alla forte spinta all'internazionalizzazione si inaugura nel 1960 a Milano il nuovo complesso direzionale del Gruppo, il "Centro Pirelli", nel grattacielo di Gio Ponti.

“The Cal”

Icona della comunicazione da oltre quarant'anni, il Calendario Pirelli è stato lanciato nello Star System internazionale nel 1964, celebrando bellezza femminile ed estetismi contemporanei, "anticipando i tempi attraverso l'innovazione".

Innovazione di prodotto

Tra gli anni '70 e '80 il "ribassato" rivoluziona il concetto stesso di pneumatico, portando alla creazione del P7 che travolge tutti i limiti di cui i pneumatici di allora soffrivano.

Nel 1977 viene realizzato il primo collegamento sperimentale con cavo telefonico in fibra ottica e nel 1981 viene installata la prima linea telefonica a fibra ottica sulla rete nazionale, tra Padova e Mestre.

Planet Zero

Inizia in occasione del Rally di Sanremo del 1987 la storia di "P Zero": il nuovo battistrada che sostituirà il classico pneumatico rain viene utilizzato in esclusiva per equipaggiare la berlinetta Ferrari F40.

Industrial Design

Nel 2002 Pirelli decide di entrare nel mondo del design industriale nel settore dell'abbigliamento con il progetto PZero.
Il nome scelto da Pirelli per identificare il proprio marchio di design dell'abbigliamento deriva direttamente dallo pneumatico inventato nel 1987.

La Formula 1™

Ritorno di fuoco in F1™ per Pirelli, che nel 2011 sigla un importante accordo di fornitura esclusiva per il triennio 2011-2013, rinnovato per i successivi tre anni fino al 2016. Pirelli continua ad investire in attività di comunicazione, finalizzate alla valorizzazione dell'impegno industriale e tecnologico richiesto dalla partecipazione alla Formula 1™.