RICERCA

RSS

Share to Facebook Share to Twitter Share to Linkedin More...

Pirelli Re: Cda approva "Prelios" nuovo nome società e nomina Enrico Parazzini nuovo Ad Finanza

Milano, 28 maggio 2010 – Il Consiglio di Amministrazione di Pirelli & C. Real Estate riunitosi oggi ha esaminato e approvato la proposta di modifica della denominazione sociale che verrà sottoposta a una convocanda Assemblea dei Soci. Il nuovo nome della Società sarà Prelios.

Il cambio di denominazione avrà efficacia in coincidenza con il perfezionamento del piano di separazione di Pirelli RE da Pirelli & C., comunicato al mercato lo scorso 4 maggio.

Enrico Parazzini nuovo Amministratore Delegato Finanza
Il Consiglio di Amministrazione di Pirelli & C. Real Estate ha inoltre provveduto alla cooptazione di Enrico Parazzini nominandolo Amministratore Delegato Finanza. La nomina segue le dimissioni di Claudio De Conto, che ricopriva la medesima carica, di cui l’odierno Consiglio di amministrazione ha preso atto.

Il Consiglio di amministrazione, il Presidente Marco Tronchetti Provera e tutto il management ringraziano Claudio De Conto per l’attività svolta e i risultati ottenuti in Pirelli RE – in particolare per il contributo al successo del turnaround e del piano di rilancio della Società – oltre che per il lungo percorso professionale nel gruppo Pirelli iniziato nel 1988.

L’esperienza e le competenze di Enrico Parazzini, che affianca ai vertici della società l’Amministratore Delegato Giulio Malfatto, assicureranno in continuità a Pirelli RE una gestione finanziaria attenta e il necessario supporto al processo di implementazione del piano industriale.
Il curriculum vitae di Enrico Parazzini è pubblicato sul sito internet www.pirellire.com.

Prelios: il nuovo nome di Pirelli RE
Il nuovo nome è stato sviluppato con l’obiettivo di coniugare l’origine e la storia della Società con la sua visione futura. Le tre lettere iniziali “Pre” richiamano il concetto di premium, la cui origine latina lo rende facilmente riconoscibile nelle principali lingue europee (“Pre” ricorda peraltro l’acronimo del passato nome della Società).
Il futuro è rappresentato dalla fusione con la parola “helios”, termine greco che designa il sole. La scelta di questo simbolo universale, che da sempre evoca nelle diverse culture i valori di vitalità, trasparenza e positività, esprime l’avvio di una nuova fase, è metafora della centralità della società nel proprio settore e richiama l’orientamento alla sostenibilità, fattore competitivo essenziale per la creazione di valore nel tempo.

CS CdA200510_Fin