ARCHIVIO

RSS

Share to Facebook Share to Twitter Share to Linkedin More...

Pirelli e Russian Technologies siglano accordo per estendere collaborazione

Pirelli e Russian Technologies hanno siglato oggi  un accordo per l’implementazione del ‘Memorandum on Terms’ tra le due società che prevede di estendere la collaborazione avviata nell’ambito della joint venture in fase di finalizzazione per la produzione di pneumatici e steelcord in Russia.

Oltre alla già annunciata realizzazione di un nuovo insediamento industriale da realizzarsi nella regione russa di Samara nella seconda metà del 2010, l’accordo siglato oggi, infatti, prevede che la costituenda jv paritetica acquisisca un impianto già esistente, attualmente in fase di individuazione tra alcune imprese russe di potenziale interesse. Si prevede che tale acquisizione avverrà nel 2010.

L’intesa è stata firmata oggi a Roma, alla presenza del Presidente russo Dmitry Medvedev e del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, dal Direttore Generale di Russian Technologies, Sergey Chemezov, e dal presidente del gruppo Pirelli, Marco Tronchetti Provera

Il nuovo polo industriale sarà realizzato nel territorio del parco industriale e tecnologico di Togliatti, nella regione di Samara. I lavori saranno avviati non appena le autorità russe decideranno in merito all’area per la produzione di componenti automotive, che è attesa per la seconda metà del 2010. La realizzazione della nuova fabbrica prevede due fasi. La prima porterà allo sviluppo di un impianto per pneumatici radiali per autoveicoli industriali. Nella seconda fase è previsto un impianto per la produzione di ‘steelcord’ (cordicella metallica). A regime, il polo industriale impiegherà circa 1.500 addetti.

Nell’arco di un quinquennio i nuovi impianti e la prevista acquisizione garantiranno una capacità produttiva di oltre 4 milioni di pezzi, come previsto dai piani iniziali. Le risorse complessive impegnate da parte della joint venture, in linea con quanto già annunciato, ammonteranno a circa 300 milioni di euro.

GRUPPO PIRELLI

Pirelli & C. SpA è la società quotata alla Borsa Italiana a capo di un Gruppo multinazionale attivo in oltre 160 Paesi e con una esperienza industriale di oltre 135 anni.  Nel settore pneumatici opera Pirelli Tyre, quinto produttore mondiale in termini di fatturato e leader nei segmenti di fascia alta del mercato, che dispone di una struttura produttiva articolata in 23 stabilimenti nel mondo. Nel settore immobiliare è presente Pirelli RE con attività concentrate prevalentemente in Italia e Germania. Grazie alla propria focalizzazione sulla tecnologia e la ricerca, negli ultimi anni il Gruppo ha avviato alcune iniziative in settori a forte contenuto di innovazione, come la mobilità sostenibile e le fonti rinnovabili di energia, tramite Pirelli Eco Technology e Pirelli Ambiente. Nelle soluzioni per l’accesso a banda larga è attiva Pirelli Broadband Solutions.

RUSSIAN TECHNOLOGIES

Russian Technologies State Corporation è una società statale costituita dal Governo della Federazione Russa in base alla legge federale del 23 novembre 2007. La missione di Russian Technologies è assistere le aziende russe attive nei settori design e manifatturiero a sviluppare, produrre ed esportare prodotti industriali ad alta tecnologia nei mercati domestici e internazionali e attrarre investimenti di imprese in diversi settori industriali.

La regione di Samara è situata in un territorio a sud-est della Russia europea, attraversato dal fiume Volga. È una delle più sviluppate aree industriali della Russia e una delle principali regioni del Distretto Federale del Volga. Da un punto di vista industriale, la regione ospita circa 476 grandi e medie imprese e più di 3.500 piccole aziende. Samara offre condizioni favorevoli per lo sviluppo e l’innovazione: un significativo potenziale di ricerca e produzione, infrastrutture per le attività innovative, un’elevata qualità e preparazione della forza lavoro. La regione di Samara è specializzata in attività manifatturiere nel settore energetico. Nella regione avviene il 70% della produzione russa di auto, il 66% di quella di linoleum e più di un quinto della produzione di gomma sintetica. Si producono anche cuscinetti, prodotti petroliferi, plastiche e resine sintetiche. Particolarmente sviluppata è anche l’industria aerospaziale. Il parco industriale e tecnologico di Togliatti è situato in un’area a nord-ovest della città, in prossimità del principale sito produttivo dell’industria automobilistica Autovaz. L’area è ben collegata da infrastrutture stradali e ferroviarie ed è in ulteriore espansione nelle direzioni sud e ovest.

Comunicati correlati

Categories: Pirelli Tyre