RICERCA

RSS

Share to Facebook Share to Twitter Share to Linkedin More...

Perfezionata joint – venture per produzione di pneumatici in Cina

L’investimento iniziale di Pirelli, azionista di
maggioranza della nuova societ, ammonta a circa 70 milioni
di dollari

Milano, 29 Luglio 2005 – E’ stato perfezionato oggi, dopo
l’approvazione delle Autorit competenti, l’accordo di
joint-venture annunciato lo scorso 16 giugno fra Pirelli e Roadone
Tyre Co. Ltd.Authorities.

La joint-venture, di cui Pirelli sar azionista di
maggioranza con una quota di circa il 60% del capitale sociale, ha
come obiettivo la produzione di pneumatici radiali per autocarro
nella Provincia di Shandong. La societ servir6agrave; il
mercato cinese e gli altri mercati del Sud-Est asiatico.
L’investimento iniziale previsto da Pirelli nella joint-venture
ammonta a circa 70 milioni di dollari (circa 60 milioni di
euro).

Pirelli conferma in tal modo la propria strategia di espansione nel
mercato cinese annunciata nel novembre 2004, che prevede un
investimento complessivo di circa 150 milioni di euro nei prossimi
tre anni. Il mercato della Cina quello a pi alto
tasso di crescita in tutto il mondo per quanto riguarda il
trasporto su gomma: nel 2004, infatti, la produzione di pneumatici
radiali cresciuta del 33% rispetto al 2003, superando i
100 milioni di pezzi, pari al 50% della produzione complessiva di
pneumatici in Cina.

Scarica la versione PDF della news
(PDF, 150Kb)