RICERCA

RSS

Share to Facebook Share to Twitter Share to Linkedin More...

Il Re di Spagna Juan Carlos di Borbone in visita alla Pirelli

Accompagnato dal presidente della Regione Catalana, Jordi Pujol,
e dal ministro della Funzione pubblica, Jess
Mara Posadas, il Re stato ricevuto dal
presidente del Gruppo per il 75mo anniversario della fondazione
dello stabilimento

Manresa, Spagna, 20 giugno 2000 Re Juan Carlos di
Spagna, ricevuto dal Presidente del Gruppo Marco Tronchetti
Provera, ha visitato oggi la Pirelli di Manresa, in Catalogna, per
commemorare i 75 anni dalla fondazione. Lo stabilimento catalano,
costruito nel 1924, fu il primo realizzato da Pirelli Pneumatici al
di fuori dellItalia. Il 19 ottobre del 1925 venne infatti
inaugurato ufficialmente da Re Alfonso XIII, nonno
dellattuale sovrano spagnolo. A quel momento la
societ industriale Nacional Pirelli, S.A.
Fbrica Espaola de
Neumticos impiegava 40 dipendenti.

Oggi in Spagna il Gruppo Pirelli, attivo nei settori Pneumatici e
Cavi e Sistemi, d lavoro ad oltre 2.200 persone, in
cinque stabilimenti, fatturando circa 450 milioni di Euro.

In questi 75 anni lo stabilimento pneumatici di Manresa ha svolto
un ruolo fondamentale nello sviluppo economico e sociale
dellarea. Una quota significativa di popolazione locale vi
ha trovato un impiego stabile, e ci ha creato un
legame profondo tra la fabbrica Pirelli e la citt di
Manresa, le cui storie e culture si sono sviluppate in
parallelo.

Pirelli oggi leader nellalto di gamma e al
terzo posto per fatturato tra le marche di pneumatici sul mercato
spagnolo e portoghese. Nellultimo biennio Pirelli
Neumticos ha investito 3 miliardi di pesetas (Euro
18,3 milioni) per rinnovare le tecnologie di produzione ed elevare
la capacit produttiva fino a raggiungere a breve
termine i 7 milioni di pneumatici/anno.

Anche nel settore Cavi e Sistemi il Gruppo detiene una posizione di
assoluto rilievo, ulteriormente rafforata dalla recente
acquisizione dellattivit cavi energia di
Siemens.