road

Safety First, le tecnologie antiforatura

Con le tecnologie Pirelli Seal Inside e Runflat forare non è più una preoccupazione

Home road Safety First, le tecnologie antiforatura
Safety First, le tecnologie antiforatura

E’ possibile continuare la marcia in caso di foratura? Sì, se i pneumatici montati utilizzano le tecnologie Pirelli Run Flat o Seal Inside. Offrono sicurezza, affidabilità e controllo del veicolo migliorando l’esperienza di guida in situazioni di emergenza.

I pneumatici Run Flat, anche a pressione zero, consentono al veicolo di proseguire la marcia per un chilometraggio limitato e ad una velocità definita. La tecnologia Seal Inside, invece, a seguito di una foratura, agisce attraverso il mastice al suo interno, che ripara in autonomia il foro fino a 4 millimetri.

Due valide ed efficaci soluzioni a una delle preoccupazioni più frequenti che gli automobilisti associano ai pneumatici.

Safety First, le tecnologie antiforatura - Run Flat

Tecnologia Run Flat: viaggiare in sicurezza

La tecnologia Run Flat è la soluzione ideale per garantire sicurezza su strada senza rinunciare al piacere di guida quando si verifica un’improvvisa perdita di pressione a seguito di una foratura. L’auto si mantiene stabile nella sua corsa, consentendo di continuare a viaggiare per 80 km ad una velocità massima di 80 km/h, offrendo così al guidatore la possibilità di raggiungere il gommista più vicino in sicurezza.

A permettere tutto ciò è il sistema Run Flat Self Supporting che presenta specifici rinforzi nelle pareti laterali della struttura interna sostenendo i carichi laterali e trasversali del veicolo anche in assenza di pressione. Quando si fora con un pneumatico Run Flat, la qualità della guida non ne risente in maniera significativa e chi viaggia potrebbe non accorgersene subito.

Per questa ragione, alla tecnologia Run Flat viene necessariamente abbinato un sistema elettronico di monitoraggio della pressione (TPMS) che ne segnala in tempo reale un’eventuale perdita. I pneumatici Run Flat necessitano anche di specifici cerchi per poter assicurare il corretto funzionamento nell’eventualità di una foratura.

Tecnologia Seal Inside: forature sotto controllo

La tecnologia Seal Inside consente di proseguire la marcia senza perdite di aria in caso di forature fino a 4 millimetri. Questo è possibile grazie al mastice sigillante presente nel pneumatico; formando una guaina che avvolge il corpo estraneo sin da subito, impedisce la fuoriuscita di aria e la conseguente perdita di pressione. Quando l’oggetto viene estratto, è il mastice stesso a sigillare il foro d’uscita.

I pneumatici Seal Inside sono progettati per rispondere a specifiche esigenze di sicurezza e protezione. Infatti, un pneumatico che si ripara da solo permette al conducente di controllare il veicolo come se nulla fosse accaduto. Inoltre, offrendo la possibilità di proseguire la corsa, evita la sostituzione del pneumatico danneggiato in condizioni poco sicure. L’efficiente manutenzione garantita dalla tecnologia non esclude però un controllo regolare dei pneumatici.

Questa tecnologia può essere utilizzata su ogni tipo di veicolo e, a differenza dei pneumatici Run Flat, i Seal Inside non necessitano di sistemi di monitoraggio della pressione o di cerchi appositamente studiati.

Continua a leggere
Find
Scegli il prodotto perfetto per te
Want more
road