road

Oktoberfest in salsa americana

Benvenuti alla 49° edizione del più grande raduno al mondo di BMW

Home road Oktoberfest in salsa americana
Oktoberfest in salsa americana

Cosa vi viene in mente quando si parla di Oktoberfest? Sicuramente si pensa alla Germania, in particolare a Monaco di Baviera. E poi alla birra, che scorre a fiumi durante il festival che si tiene ogni anno ad ottobre nella cittadina tedesca. 

Show more images

Provate adesso a sostituire ai paesaggi teutonici quelli americani. Alle foglie gialle del  mese di ottobre,  il sole caldo del mese di luglio e alla birra centinaia di BMW. 

Ecco che il risultato è un Oktoberfest in salsa americana, o meglio, in salsa BMW.

Sì perchè ogni anno il BMW Car Club of America organizza una festa, chiamata, in onore della città madre della Casa automobilistica, proprio Oktoberfest (conosciuta anche tra gli americani come O’Fest). 

Si tratta del più grande raduno al mondo di membri del BMW Club ed è arrivato ormai alla sua 49ª edizione. Ospitato ogni anno in una location diversa, ha eletto per il 2018 Pittsburgh come sua “capitale”. La città della  Pennsylvania sarà così la meta di centinaia e centinaia di appassionati della casa tedesca che potranno prendere parte a gare di rally, corsi di guida e concorsi di eleganza, oltre, ovviamente, ad ammirare i modelli che hanno fatto la storia della Bayerische Motoren Werke, letteralmente “fabbrica bavarese motori”.

Dalla 507, la prima BMW realizzata con un occhio di riguardo al mercato nordamericano, alla Z3, la prima roadster moderna prodotta in grande serie dalla Casa bavarese, oltre che il primo modello BMW assemblato negli Stati Uniti. Per non dimenticare la mitica 2002, la vettura che ha acceso la passione per il marchio tedesco negli States.

E proprio la 02 sarà una delle grandi protagoniste di O’ Fest 2018. Quest’anno, infatti, si celebrano I 50 anni dallo sbarco di questo modello nel mercato americano. Quale migliore occasione per poterla festeggiare? 

Pirelli, produttore di pneumatici premium e da sempre a fianco della casa automobilistica tedesca, non poteva dunque mancare a questo importante appuntamento. Sono moltissimi infatti i modelli BMW che hanno scelto in primo equipaggiamento pneumatici della P lunga: dagli ultimi SUV superperformanti, X5 e X6, alla Serie 1, Serie 3, Serie 3 GT, Serie 5, Serie 6 Coupé Gran, Serie 7. E ce n’e’ anche per le vetture storiche: I Cinturato CN36, uno dei pneumatici della linea vintage Pirelli, chiamata Collezione, sono perfetti per la tanto amata 02.   

Le coperture nate dalla collaborazione tra Pirelli e Bmw sono contrassegnate da uno speciale simbolo sul fianco a forma di stella: questa particolare marcatura indica come i pneumatici siano stati sviluppati su misura per rispondere alle specifiche esigenze del costruttore. 

In nome di questa storica collaborazione, non sorprende dunque che sia stata proprio la P lunga ad essere chiamata a giudicare i partecipanti del Concours, uno degli eventi topici di tutto l’Oktoberfest americano. 

E allora, che la festa, o meglio, O’Fest, abbia inizio!

Continua a leggere
Storie Correlate
Product info
Tutto il meglio della tecnologia Pirelli
SCOPRI WINTER SOTTOZERO3
Find
Scegli il prodotto perfetto per te
Vai al configuratore
road