road

Driver Center, ecco come
ripartire in sicurezza

Andrea Ciolli, rappresentante legale di Sirpa srl, il centro Driver Center di Sesto Fiorentino, spiega come garantisce la sicurezza durante le operazioni di cambio gomme

Home road Driver Center, ecco come
ripartire in sicurezza
Driver Center, ecco come
ripartire in sicurezza

Come vi siete organizzati per rispettare le norme di sicurezza sanitaria?

Il nostro protocollo è molto rigido e in linea con tutte le disposizioni governative. L’accettazione viene fatta solo attraverso il tablet e il personale è dotato di guanti e mascherine. Abbiamo predisposto sanificatori sia per ogni posto di attesa che per ogni ponte di lavoro, anche perché le nostre sale di attesa e, uno dei nostri servizi di punta, la sala per i bimbi, sono chiusi. Durante la lavorazione, l’auto viene rivestita con tutte le protezioni necessarie: volante, cambio, freno, sedili e tappetini sono coperti con materiale monouso.

Quali sono le raccomandazioni che devono rispettare i clienti?

Il cliente entra con l’auto ed esce subito dall’officina, lasciando i finestrini aperti. I posti di attesa sono situati all’esterno. Deve rispettare la distanza di 1,8 metri, compiere l’igienizzazione delle mani prima e dopo il servizio e compilare un’autodichiarazione Covid 19.

Driver Center, ecco come ripartire in sicurezza 01

Nella quotidianità, cosa è cambiato per la vostra organizzazione del lavoro?

Lavoriamo solo su appuntamento e ne facciamo uno ogni ora. Senza una prenotazione gestiamo solo le emergenze, come le forature o altri imprevisti.

Per evitare i contatti e gli assembramenti, avete puntato anche sulla digitalizzazione degli appuntamenti?

Le prenotazione online sono diventate il nostro punto di forza. Le facciamo tramite il sito Driver, dove diamo la possibilità di fissare un appuntamento direttamente online o per telefono. La nuova vetrina digitale è nei fatti un’opportunità in più. Era importante partire, ora va un po’ affinata. Ma i risultati iniziali sono stati buoni. Anche perché sconsigliamo di venire nel punto vendita e quando riceviamo una telefonata, suggeriamo sempre di aggiungere come trattamento l’igienizzazione dell’abitacolo, un servizio effettuato con l’ozono.

Driver Center, ecco come ripartire in sicurezza 02

Offrite anche altri servizi?

Il servizio a domicilio, Driver on the go. Andiamo a casa o in azienda a cambiare le gomme, garantendo il massimo della sicurezza. E lo abbiamo fatto gratuitamente quando venivano acquistati pneumatici nuovi.

Pirelli ha organizzato una campagna social per sensibilizzare gli utenti a controllare le gomme e l’auto prima di ripartire. Vi ha aiutato in qualche modo?

Sì, molto. Sono campagne che abbiamo condiviso anche sui nostri canali social, un esperimento che dovrebbe ripetersi più spesso. 

Quali consigli date ai clienti che devono riprendere l’auto dopo un periodo di fermo prolungato?

Un controllo. Mettiamo a disposizione un check up gratuito del veicolo che riguarda la batteria, i livelli dei liquidi e lo stato dei pneumatici.

Continua a leggere
Find
Scegli il prodotto perfetto per te
Want more
road