ARCHIVIO

Investor Channel è il canale di comunicazione tra Pirelli e la comunità finanziaria. Analisti, azionisti e utenti comuni della Rete potranno dialogare in maniera diretta con il Gruppo. Il blog è moderato da Investor Relations di Pirelli.


Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

PEERS & MARKETS

La settimana dal 6 al 10 dicembre vede in rialzo i principali mercati internazionali (Milano +1.8%, Londra +1.2%, Francoforte +0.8%, Parigi +2.8%) sostenuti da ricoperture sul comparto bancario (+1.5% l’indiece europe) e assicurativo (+4.7%).

Intorno alla parità il settore Auto&Parts (-0.2%) che sconta il rischio che la Cina elimini gli incentivi sugli acquisti di vetture di piccola cilindrata (con motori da 1.6 litri o inferiori) a fine dicembre (l’imposta sull’auto e’ ridotta a 7.5pc dal 10pc).
Le news sul fronte cinese e il progressivo aumento del costo della gomma naturale con i futures a Tokyo che hanno toccato i massimi di 4.558 $/ton (9/12), incidono sui i titoli del comparto tyre europeo che chiudono la settimana in flessione: Michelin -3.1%, Continental -5.0%, Nokian -1.2%.

Pirelli chiude a 6.14€ in flessione di circa 1%. Ridotta l’attività sul titolo in media: circa 3 milioni i pezzi scambiati contro una media di circa 4 mln di pezzi dell’ultimo mese. Deutsche Bank riprende il coverage sul titolo con TP 7.6€ e raccomandazione BUY. Secondo il broker l’esposizione sui mercati emergenti e sul comparto premium garantiranno alla società una crescita superiore a quella di mercato. Profittabilità in deciso miglioramento: atteso ebit margin dell’11.5% nel 2013.


Scrivi un commento »

Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

IL LOGO PIRELLI PARLA CINESE

Pirelli_Chi_SI_4CIl 4 giugno 2010 Pirelli ha lanciato il nuovo logo cinese con un grande evento al Southeast Corner Tower, fra media locali e internazionali ed importanti brand del mondo automotive.
Il nuovo logo presenta caratteri cinesi dal tratto allungato, che evocano la storica ‘Plunga’. Giuseppe Cattaneo, CEO di Pirelli Asia-Pacifico, ha ribadito l’importanza strategica del nuovo logo, non solo simbolo di un intenso scambio culturale tra Cina e Italia, ma anche testimonianza della volontà dell’azienda di espandersi ulteriormente nel mercato cinese.

Tags:

Categories: Pirelli Tyre


Scrivi un commento »

Share to Facebook Share to Linkedin Share to Twitter More...

SIGLATI PROTOCOLLI DI INTESA IN CINA PER IL CONTENIMENTO DELLE EMISSIONI INQUINANTI

China1509_detailDue accordi stretti in Cina per l’abbattimento delle emissioni inquinanti, si traducono per Pirelli in un’opportunità strategica per la diffusione dei filtri antiparticolato. Il ministero italiano dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ed il Ministero cinese per la Protezione Ambientale, alla presenza del ministro italiano Stefania Prestigiacomo, delle autorità cinesi e del presidente del gruppo Pirelli, Marco Tronchetti Provera hanno siglato un protocollo d’intesa che prevede lo sviluppo di progetti per la diffusione dei sistemi filtranti per l’abbattimento delle emissioni dei veicoli diesel già circolanti (’retrofit’) e l’installazione di tecnologie avanzate come quelle Pirelli promosse ai test avviati nel 2008. L’accordo riguarda cinque province individuate dal Governo cinese per l’adozione di misure di limitazione alla circolazione dei mezzi inquinanti, fra le quali lo Shandong dove sorgono i siti produttivi degli pneumatici Pirelli, e si inserisce nel programma di cooperazione ambientale siglato dai due ministeri nel 2000. 
Il secondo accordo coinvolge il ministero italiano dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, la Municipalità di Pechino e Pirelli Eco Technology per l’installazione di una consistente campionatura di sistemi filtranti Pirelli sugli autobus della capitale. L’accordo giunge al termine della sperimentazione avviata nel 2008, che ha visto l’omologazione, grazie alle loro particolari caratteristiche tecnologiche, dei filtri prodotti dal gruppo Pirelli.


Scrivi un commento »


12