road

Un raduno per ogni sfumatura di passione

Da Amelia Island al Salon Privé, gli appuntamenti imperdibili del 2018 per gli appassionati di supercar e vetture d’epoca. Con Pirelli sempre protagonista

Home road Un raduno per ogni sfumatura di passione
Un raduno per ogni sfumatura di passione

Come per il Grand Tour culturale dell’aristocrazia europea del XVII secolo, oggi gli appassionati di supercar e vetture d’epoca hanno un itinerario ben preciso per celebrare la civiltà dell’auto. Un lungo viaggio che si snoda tra Vecchio e Nuovo continente, alla rincorsa dei raduni più esclusivi, dalla Germania alla Florida, dalla Gran Bretagna all’Italia. E un unico filo conduttore: la ricerca dell’eccellenza, con un occhio al passato e l’altro al futuro. Un’eccellenza legata a Pirelli, principale fornitore di hypercar e auto storiche, grazie a pneumatici realizzati su misura coniugando attenzione alla forma e innovazione tecnologica. 

Show more images

In un mare di eventi che spaziano dal vintage alle competizioni fino alle concept car, ci sono alcune tappe irrinunciabili. E la prima in ordine di tempo ci porta Oltreoceano, ad Amelia Island: qui i veri appassionati di Porsche si ritrovano per la Werks Reunion, il raduno organizzato dal Porsche Club of America e sponsorizzato da Pirelli.

Show more images

Il binomio Porsche-Pirelli ha un ruolo di primo piano anche in altre tappe del viaggio intercontinentale nel mondo automobilistico. Dapprima in Germania, dal 10 al 12 agosto al Nürburgring, dove la 46esima edizione dell’Oldtimer Grand Prix celebrerà i 70 anni della casa di Stoccarda. Una storia di valori e performance d’avanguardia che rimanda a Pirelli. La P lunga, infatti, con la sua Collezione per auto classiche realizza i battistrada simili al passato per offrire alle auto sportive storiche un aspetto coerente e corrispondente all’originale. Pneumatici che di vintage hanno solo il look, perché sono studiati per garantire performance ultra-elevate. Ma al centro dell’appuntamento tedesco c’è la competizione: sul circuito che si snoda intorno al castello di Nurburg, si sfideranno circa 600 auto sportive e da corsa. Poche settimane dopo, il 30 agosto, si aprirà il Salon Privé nei giardini di Blenheim Palace, capolavoro dell’architettura barocca a Woodstock, nell’Oxfordshire, nel cuore della Gran Bretagna, dal 1987 patrimonio dell’umanità per l’Unesco. In questa tre giorni informale ma elegante, con lussuose e classiche auto affiancate da supercar, anche il Concours Masters sarà dedicato ai 70 anni di Porsche, con un’esposizione di modelli iconici provenienti da tutto il mondo. Tra esemplari personalizzati di Lamborghini, Ferrari, Maserati e Aston Martin, in un contesto decisamente british come quello del Salon Privé, non mancherà un deciso tocco di italian style con Pirelli. 

A completare la stagione estiva dei raduni, mentre nell’Oxfordshire trionfa il prestige, nel continente americano va in scena il Concours d’Elegance di Pebble Beach, all’interno della Monterey Car Week. Il 26 agosto una sorta di museo dell’automobile in movimento si snoderà lungo le strade costiere della California, dando ai partecipanti la possibilità di sfilare a bordo delle loro vetture d’epoca, in uno degli scenari più affascinanti e rilassanti degli Stati Uniti. “Tuning” è forse la parola chiave di Pebble Beach, dove la tecnologia moderna e il look classico sono declinate nelle sfumature più varie. Perché ogni vettura con il tempo finisce per assomigliare un po’ al suo proprietario. E a volte, dietro la cera e i restauri, si possono intravedere le rughe sulla carrozzeria. Il fascino del Grand Tour dell’automobile è tutto qui: personalizzazione e passione. 

Continua a leggere
Storie Correlate
Product info
Tutto il meglio della tecnologia Pirelli
SCOPRI WINTER SOTTOZERO3
Find
Scegli il prodotto perfetto per te
Vai al configuratore
road