road

Los Angeles Auto Show:
palme, sole, acciaio e gomma

La cultura automobilistica del paese festeggia l'eccellenza automobilistica con un evento di dieci giorni

Home road Los Angeles Auto Show:
palme, sole, acciaio e gomma
Los Angeles Auto Show:
palme, sole, acciaio e gomma

Dalla sua prima edizione nel 1907, il Los Angeles Auto Show si è creato la reputazione di uno dei maggiori show automobilistici non solo negli Stati Uniti, ma in tutto il mondo.  Il pubblico partecipa sempre numerosissimo e l'evento si svolge su una superficie di oltre 74.000 metri quadrati. Questo evento annuale attira sempre l'attenzione di media, influencer e del pubblico generale.  Per gli appassionati di automobili, lo show richiama l'atmosfera elettrizzata del "bambino in un negozio di dolciumi". Un evento realmente internazionale al quale mass media accreditati e importanti decision maker provenienti da 58 paesi hanno partecipato in massa per potere scoprire le ultimissime novità dell'industria automobilistica.   Nel 2016 Automobility LA ha lanciato lo show con esposizioni, seminari, conferenze stampa e inaugurazioni incentrate sul tema del futuro della mobilità.  In un settore industriale in continua evoluzione, tale dedizione è rivolta agli eventi automobilistici più prestigiosi e all'avanguardia.   Ovviamente il brand Pirelli ha partecipato all'evento in qualità di fornitore ufficiale di pneumatici, una scelta ed una partnership azzeccate, considerato i profondi legami di Pirelli con la comunità e con i produttori locali presenti allo show.

Show more images

Una parte del fascino dell'evento è riconducibile al luogo.  La California è famosa per la sua atmosfera di lusso, di relax e in quanto rappresenta un potente punto di riferimento della 'bella vita', dal paesaggio al tempo atmosferico, dal cibo, al vino e allo shopping.   Questo invidiabile stile di vita racchiude il meglio del meglio dell'industria dell'intrattenimento e dei maggiori innovatori dell'industria, generando così una popolazione affamata di beni ed esperienze di alto livello. Abbiamo forse dimenticato di dire che a Los Angeles tutti guidano l'auto? La cultura automobilistica regna sovrana in California, soprattutto nella California meridionale, dove essa è considerata l'epicentro fondamentale del settore automobilistico, sia negli Stati Uniti, che a livello globale. 

Per Pirelli Los Angeles di recente è diventata una "patria" globale.  Con la presentazione del P Zero World all'inizio di quest'anno sono state gettate le fondamenta per la crescita del brand awareness e dell'integrazione nella ricca cultura automobilistica di Los Angeles, condividendo gli obbiettivi comuni di qualità ed innovazione.  Nei pressi di Beverly Hills, lo store crea un'esperienza totale del brand Pirelli per l'acquisto ed il montaggio degli pneumatici, elevandolo ben oltre una semplice operazione di manutenzione e portandolo ad un'esperienza di lusso. Questa espressione di innovazione si rivolge al mercato incentrato sul mondo delle automobili.   Oltre a costituire un'esperienza di shopping straordinario, la location ospita eventi per gli appassionati di automobilismo, partner produttori e influencer, rendendola un vero centro nevralgico per tutti gli appassionati della zona.   In occasione dello show automobilistico di quest'anno Pirelli ha organizzato un esclusivo brunch con McLaren per la più importante stampa automobilistica e per i VIP, con l'obiettivo di festeggiare la lunga partnership tra i due marchi e il grande impegno per l'innovazione nell'automobilismo e negli allestimenti OEM di prestigio. È stato proiettato un video e vi sono stati diversi interventi, tra cui Pierluigi Dinelli, CEO e Presidente Pirelli North America; Rafael Navarro, Vice-presidente di Motorsports, Communications e Prestige e JP Canton di McLaren (Responsabile Public Relations). Gli ospiti hanno gustato deliziose tartine e cocktail preparati dal grande chef Ludo del Trois Familia di Los Angeles. Una selezione di modelli McLaren con pneumatici Pirelli è stata esposta con orgoglio e sottoposta all'esame degli ospiti.

Oltre al P Zero World, Pirelli vanta anche un'importante partnership con i Los Angeles Dodgers, l'iconica squadra degli Angelenos, che la considerano “la loro squadra”, nella stessa identica misura delle loro palme e del loro sole. 
Il livello di prestigio dello show e la dedizione a tecnologia e innovazione rappresenta una combinazione perfetta per Pirelli, fornitore ufficiale di pneumatici dello show.  Pirelli occupa il centro della scena con due stand promozionali, uno nell'ingresso a ovest e uno nell'ingresso a sud.   L'allineamento tra LAAS e Pirelli è indicato dall'elevata percentuale di allestimenti Pirelli per lo show, nei segmenti di automobili Prestige e Premium.  Nel segmento Prestige, un impressionante 75% dei veicoli è dotato di pneumatici Pirelli: Aston Martin, Maserati e Porsche sono incluse nel segmento, per citarne alcune.   Nel grafico che mostra il segmento Premium, Pirelli emerge con circa un quarto di tutti gli allestimenti in esposizione.  La famiglia P Zero rappresenta la maggior parte degli allestimenti Pirelli, con il nuovo pneumatico P Zero montato su diversi modelli di Porsche, inclusi 2017 Panamera, 718 Boxster e 718 Cayman, oltre a Jaguar F-Type SVR, Audi R8 e Volvo 590.  Nello stand Pirelli, una McLaren 570s monta pneumatici P Zero, a dimostrazione del fatto che la storia di P Zero (prestigio, lusso e partnership OEM) viene meglio raccontata dalla stessa scelta di questi produttori automobilistici. 

Continua a leggere
Storie Correlate
Product info
Tutto il meglio della tecnologia Pirelli
SCOPRI WINTER SOTTOZERO3
Find
Scegli il prodotto perfetto per te
Vai al configuratore
road