road

Sei anime
per il Toro

La nuova Lamborghini Urus esprime diversi caratteri. Per ognuno di questi c’è la gomma giusta

Home road Sei anime
per il Toro
Sei anime
per il Toro

La macchina cambia anima in sei diversi modi, le gomme sono sempre le stesse: fra le sfide che la Pirelli ha accettato nella creazione di gomme speciali per auto speciali, quella per la nuovissima Lamborghini Urus è stata una delle più difficili. E non tanto per il problema di tenere a bada i 650 Cv o le prestazioni da supercar (305 km/h di velocità massima con accelerazioni da 0 a 100 Km/h in 3,6 secondi e da 0 a 200 in 12,8) espresse da un crossover lungo più di 5 metri e dal peso di 2,2 tonnellate: la ‘mission impossibile’ qui è stata produrre una gomma che si adattasse al meglio al mutevole carattere di questa straordinaria Lamborghini.

Show more images

 Urus è infatti dotata di sistemi all’avanguardia per il controllo della dinamica della vettura e di tecnologie top di gamma in grado di adattarsi a qualsiasi situazione e condizione di strada: sistema di trazione integrale con ripartizione della coppia posteriore attivo, trazione integrale a 4 ruote sterzanti, sospensioni pneumatiche attive, sistema elettromeccanico attivo di stabilizzazione antirollio con risposta costante e immediata e freni carboceramici, per le migliori prestazioni di frenata del segmento SUV. Questo pacchetto tecnologico unico viene gestito interamente dall’ANIMA Selector che cambia profondamente, come dicevamo, il carattere dell’auto. Tre sono le modalità di guida su strada: STRADA per facilità di guida, comfort e sicurezza; SPORT, per agilità, migliore reattività e piacere di guida; CORSA per precisione e massime prestazioni. Tre sono anche le modalità di guida off-road che incrementano ulteriormente le prestazioni di Urus: NEVE, per una guida agevole e sicura anche su superfici scivolose; TERRA, per comfort e agilità in contesti off-road; SABBIA, perfetta per superfici sabbiose. Infine, con la modalità EGO è possibile ridefinire le dinamiche della vettura in base alle proprie preferenze ed esigenze in termini di sterzo, sospensioni e trazione. E in tutte e sei queste configurazioni i pneumatici Pirelli (285/45 ZR21 anteriori e 315/40 ZR21 posteriori) danno il meglio di sé, esaltando le prestazioni della Urus in ogni diversa condizione.

Va detto che il legame fra la casa della P lunga e quella del Toro è antico. E se si è arrivati a creare perfino la Aventador Pirelli, disponibile in versione Coupé e Roadster, una  serie speciale che si è arricchita di un equipaggiamento esclusivo studiato ad hoc dal Centro Stile Lamborghini, il motivo è legato al fatto che la collaborazione tra Lamborghini e Pirelli risale addirittura al 1963, quando Ferruccio Lamborghini chiese alla Pirelli gomme speciali per la sua 350 GTV che venne presentata come un prototipo al Salone di Torino dello stesso anno. Da allora di tempo ne è passato. Ma la sfida per la ricerca dell’eccellenza non è affatto cambiata.

Continua a leggere
Storie Correlate
Product info
Tutto il meglio della tecnologia Pirelli
SCOPRI WINTER SOTTOZERO3
Find
Scegli il prodotto perfetto per te
Vai al configuratore
road