road

Quando il Peak District incontra Riviera Blue

Il cielo blu è uno spettacolo graditissimo, quanto raro, nel Regno Unito. Per questo motivo, quando le nuvole hanno lasciato spazio al sole alla fine di maggio, abbiamo avuto la certezza che non mettersi alla guida sarebbe stato assolutamente fuori luogo. Il solo dubbio era da dove partire. Abbiamo deciso di iniziare con una Riviera Blue 911 Turbo S, e onestamente l'idea si è rivelata ottima

Home road Quando il Peak District incontra Riviera Blue
Quando il Peak District incontra Riviera Blue

Se credete che guidare nel Regno Unito significhi solo traffico autostradale, caffè alle stazioni di servizio e previsioni meteorologiche disastrose, potreste avere ragione. Qualche volta, almeno.

Show more images

I grandi itinerari automobilistici, per essere definiti tali, devono assolutamente evitare le sfacchinate tipiche del pendolarismo quotidiano. Con questo obiettivo in mente, siamo riusciti a trovare alcune delle più belle strade da percorrere in auto che la Gran Bretagna abbia da offrire. Ma ciò ha significato anche trovare un'auto in grado di superare le aspettative. Salite sulla Porsche 911 Turbo S Riviera Blue. 

A questo punto avevamo bisogno solamente di un altro elemento essenziale per qualsiasi viaggio che possa definirsi buono nell'era dei social media:  la fotografia. Che non è per tutti, badate bene.  Abbiamo portato con noi Alex Babington, fotografo specializzato in auto e moto, nonché famoso supercar spotter di Instagram, al nostro Pirelli Performance Centre di Burton-on-Trent alla vigilia della partenza. 

Grazie ai nostri amici del Porsche Club GB, Alex ha atteso con impazienza l'arrivo della strabiliante e tanto attesa supercar. E non è stato deluso. 

Dopo una veloce verifica degli pneumatici con il team PPC ed un rapido servizio fotografico realizzato da Alex, abbiamo preparato tutto e siamo usciti alla ricerca di un grande itinerario automobilistico e di strabilianti paesaggi tipicamente britannici. Siamo partiti dalle vicinanze di Burton-on-Trent, concentrandoci sul Peak District.

Questo parco nazionale si trova nell'estremità meridionale dei monti Pennini e una buona parte dei suoi 1437 chilometri quadrati è occupata da altopiani montuosi. In altre parole, il paesaggio è ondulato e i panorami sono meravigliosi.

Il termine ‘parco nazionale’ potrebbe fare pensare che il Peak District sia disabitato, ma in realtà non è così: questa zona è ricca di villaggi e cittadine distribuiti nell'intera area. E si sa, dove c'è gente, ci sono strade. Se poi a questa equazione si aggiungono una posizione geografica interessante e panorami incredibili, ecco qua una strada perfetta da percorrere in auto. 

La nostra avventura inizia come molte altre, con strade a doppia carreggiata, camion ed un po' di tempo trascorso in autostrada, poi il rumore e le larghe strade lasciano posto alle stradine tortuose di campagna. Subito ci siamo trovati circondati da alberi e cespugli alti, ma tutto ciò non è altro che il passaggio dalla norma allo straordinario. In un minuto il fogliame è scomparso ed una gentile discesa, di cui non eravamo a conoscenza, appare nella verde e dolce vallata sottostante. Eccoci sugli altopiani. 

Da questo punto in poi la bellezza naturale è una costante fino a quando giungiamo al Winnats Pass.

Questo passo colpisce i nostri sensi grazie ad una vegetazione vivace e rigogliosa che ammiriamo percorrendo tornante dopo tornante con la nostra 911 Turbo S,  serpeggiando tra le curve.  

I fianchi della vallata creano anche una cassa di risonanza completamente naturale in grado di amplificare il rombo del motore Porsche in tutta la sua potenza. Dopo questa esperienza multisensoriale del Winnats Pass, superiamo un gruppo di ciclisti affaticati lungo una salita per giungere al vicino villaggio di Castleton.

Una breve pausa per il pranzo al pub e di nuovo in strada lungo le strade di collina e i villaggi pittoreschi. L'esperienza è ora completa.  Le strade ombreggiate da lunghe file di alberi lasciano nuovamente spazio ad ampi panorami sulle colline e sui villaggi. Le strade sono molto piacevoli da percorrere, anche se al volante di una Porsche 911 Turbo S è praticamente impossibile non divertirsi. In questi luoghi, va detto, la Porsche sembra proprio trovarsi nel suo elemento naturale.

Le leggere pendenze lasciano posto a curve serpeggianti prima che il rettilineo offra la possibilità alla supercar Riviera Blue di aprire un poco prima della salita successiva. Ciascuno di questi contesti di guida è costellato da nuance di colori, cieli blu e paesaggi strabilianti.    

Il viaggio ci ha offerto qualcosa di totalmente inaspettato. Lungo l'intero Peak District vi sono molti luoghi famosi e diverse strade spettacolari, ma noi abbiamo trovato bellezza e divertimento in ogni singola curva del nostro tragitto. 

La verità sul fascino della guida lungo le strade britanniche non è quindi il pendolarismo che molti di noi devono affrontare, ma è piuttosto rappresentata da luoghi magici come il Peak District. Giunti al termine del viaggio, abbiamo fatto ritorno a casa contenti della bella giornata appena trascorsa, ma con un pizzico di invidia per chi percorre queste strade nella propria quotidianità. 

E ciò ha fatto sorgere la domanda: in quale altro luogo del Regno Unito la guida è così piacevole?  Trovare la risposta è assolutamente divertente. 

Le fantastiche fotografie scattate durante questo viaggio sono di Alex Babington. Per conoscere il lavoro di Alex, visitate il suo profilo Instagram.

Continua a leggere
Storie Correlate
Product info
Tutto il meglio della tecnologia Pirelli
SCOPRI WINTER SOTTOZERO3
Find
Scegli il prodotto perfetto per te
Vai al configuratore
road