road

MIMO 2021, dove mobilità e sostenibilità si uniscono

Al Salone Milano Monza Motorshow hanno sfialto tutti i grandi marchi dell’automobile, compresa Pirelli

Home road MIMO 2021, dove mobilità e sostenibilità si uniscono
MIMO 2021, dove mobilità e sostenibilità si uniscono

Una passeggiata all’aria aperta per visitare un grande salone di auto tra 63 brand e 10 anteprime del mondo dei motori. E’ il Milano Monza Motorshow 2021 che si è svolto fra Milano e l’Autodromo di Monza. Le installazioni, dove erano esposte le novità a quattro ruote, hanno delineato un percorso da piazza Duomo a San Babila, fino al Castello Sforzesco, costellato di  Lamborghini, Pagani, Dallara, Ferrari insieme alle nuove elettriche come la Volkswagen ID4 GTX.

Tra le anteprime mondiali, Ducati, Porsche Taycan, McLaren Artura e molti altri modelli tutti da scoprire, tra cui la pedana n. 35 che ospitava la Pagani Huayra R. Grazie al codice QR presente su ogni pedana è stato possibile portare l’evento anche sugli smartphone dei visitatori con immagini e video caricati in tempo reale sul sito ufficiale dell’evento.

MIMO 2021, dove mobilità e sostenibilità si uniscono 01

Anche Pirelli era presente al MIMO, esponendo la nuova mobilità in un viaggio innovativo e attento all’ambiente, con i nuovi pneumatici certificati FSC, quelli sensorizzati con la tecnologia Cyber Tyre e i modelli con le tecnologie specifiche per auto elettriche, fino ad arrivare ai pneumatici per le due ruote a pedali.

Si trattava di un viaggio partito dal primo pneumatico al mondo certificato FSC e prodotto con una gomma naturale e rayon certificati dal Forest Stewardship Council (FSC), che assicura una gestione sostenibile delle piantagioni da cui provengono questi materiali.

MIMO 2021, dove mobilità e sostenibilità si uniscono 02

Un approfondimento sulla mobilità del futuro, è stato fatto anche illustrando il sistema Pirelli Cyber Tyre, che permette alla vettura di dialogare con i pneumatici. I sensori posti nella parte interna del battistrada del pneumatico che forniscono all’auto il senso del tatto, e un sistema che dialoga con l’elettronica del veicolo sono il cuore della nuova tecnologia installata per la prima volta di serie sulla nuova  McLaren Artura. Carta d’identità del pneumatico, temperatura e pressione della gomma in tempo reale, sono le principali informazioni che il sensore è in grado di trasmettere.

Per le auto elettriche e ibride plug-in, presenti in gran numero al MIMO, Pirelli ha appositamente sviluppato pneumatici identificati con la marcatura Elect. Un logo molto presente sulle auto esposte, che consente di avere più autonomia dell’auto, bassa emissione di rumore, maggior grip e sostenere il peso del veicolo dotato di batterie.

MIMO 2021, dove mobilità e sostenibilità si uniscono 03

Al MIMO 2021 non poteva mancare anche la sostenibilità a due ruote con la Scrambler Urban eBike, la bicicletta da trekking con componenti di alta gamma ispirata al mondo Ducati Scrambler. Maneggevolezza, autonomia e piacere di guida sono assicurati grazie alle gomme Pirelli Cycl-e GT, pensate per soddisfare le esigenze dei ciclisti che amano sia le strade urbane sia i percorsi dei parchi cittadini. Tramite i QR code presenti nello stand Pirelli, i visitatori potevano approfondire le varie tematiche visualizzando immagini, video e informazioni in dettaglio.

Continua a leggere
Find
Scegli il prodotto perfetto per te
Want more
road