road

Mattoncini
da corsa

I più celebri modellini Lego Technic gommati Pirelli nella realtà: dalle supercar ai fuoristrada fino alle moto

Home road Mattoncini
da corsa
Mattoncini
da corsa

Chi non ha mai giocato con i Lego almeno una volta nella sua vita? Da sempre  i mattoncini colorati più famosi del mondo uniscono  diverse generazioni: bambini, genitori, nonni, che spesso hanno iniziato da piccoli e continuano ancora ora a giocare. Sono i cosiddetti AFOL, gli Adult Fan Of Lego, ancora innamorati di un gioco che permette di liberare la fantasia, creando progetti e mondi alternativi.

Per tutti gli amanti dei motori la casa danese ha sviluppato Lego Technic, coronando il sogno di trasportare dalla pista al proprio salotto bolidi da competizione, supercar e molto altro, il tutto condito da un’attenzione ai dettagli impressionante, design autentici e funzioni azionabili. E Pirelli c’è, insieme con alcune tra le più famose vetture riprodotte.

Mattoncini da corsa

La nuova Lego Technic McLaren Senna GTR

Lego Technic ha riprodotto la nuova McLaren Senna GTR: 850 pezzi per costruire questa estrema supercar gommata nella versione reale con i pneumatici Pirelli P Zero. La potenza di McLaren si è unita a un design di precisione per realizzare un modellino che rispecchia la macchina nei minimi dettagli, mantenendo tutte le sue caratteristiche: il motore V8 con i pistoni mobili, le splendide curve aerodinamiche, le porte apribili diedrali, fino alla livrea blu unica nel suo genere. È la prima supercar McLaren a essere riprodotta e la sua costruzione fa sperimentare la stessa adrenalina della pista. Sarà disponibile dall’1 Gennaio 2021.

L’ultima sfida è la LEGO Speed Champions McLaren Elva, un modellino da 263 pezzi con dettagli autentici quali l’ampio telaio che incorpora l’abitacolo aperto a due posti e le prese d’aria AAMS. Una replica fedele alla realtà e fornita con una minifigura del pilota, equipaggiata con tuta da corsa, casco e chiave inglese, ispirata all’ingegnere di sviluppo della McLaren, Rachel Brwon. Sarà disponibile da giugno 2021.

Scala reale per la McLaren Senna

I reali pneumatici Pirelli P Zero, invece, già nel 2019 avevano gommato il modello in scala 1 a 1 della McLaren Senna. Mezzo milione di mattoncini per costruirla e quasi 5000 ore di lavoro, numeri stratosferici che fanno sembrare la sua creazione quasi una leggenda. È così realistica che vedendola verrebbe voglia di provarla per un giro. Questo non è possibile, ma è comunque “viva” e lo si capisce dalle luci funzionanti e il sistema di infotainment. Si può salire a bordo, mettersi al volante, schiacciare il bottone dello start posizionato sul tetto e sentire una simulazione sonora del ruggito del propulsore.

Land Rover Defender

Difficile pensare a uno dei veicoli fuoristrada più famoso del mondo come il Land Rover Defender, inarrestabile per natura e adatto ad affrontare i terreni più estremi, a una riproduzione in scala da esibire in un salotto. Eppure anche qui, i mattoncini colorati hanno permesso di creare una bellissima replica che cattura per l'eccezionale raffinatezza del veicolo con le sue linee pulite e moderne e le superfici scolpite. Il modello è inoltre dotato di cerchi dal design originale e in concessionaria si trova con i pneumatici ad alto grip Pirelli Scorpion.

Non solo auto, Ducati Panigale V4 R

Stile, raffinatezza, performance. Con un aspetto mozzafiato, la mini Ducati Panigale V4 R fatta di mattoncini cattura il design e lo spirito Ducati. È il primo modellino di moto a includere un cambio per divertirsi a sperimentare velocità diverse. Tra le altre caratteristiche: lo sterzo, le sospensioni anteriori e posteriori per rendere più realistico il movimento e i freni a disco anteriori e posteriori. Numerosi altri dettagli riprendono fedelmente la versione full-size come, naturalmente, la classica livrea rossa che conquisterà il cuore di tutti i fan della Ducati. Le manca solo una cosa per essere perfetta: le reali gomme Pirelli Diablo Supercorsa SP.

Continua a leggere
Find
Scegli il prodotto perfetto per te
Want more
road