road

Winter safety: gomme e catene, ecco i consigli

Se i pneumatici winter rappresentano una soluzione per la quasi totalità delle condizioni invernali, le catene possono essere d’aiuto in situazioni limite

Home road Winter safety: gomme e catene, ecco i consigli
Winter safety: gomme e catene, ecco i consigli

La legge assimila catene da neve e pneumatici invernali come dispositivi in grado di assicurare un adeguato livello di sicurezza quando si guida in inverno. Tuttavia non hanno caratteristiche del tutto simili tra loro, al contrario il comportamento di un veicolo cambia sensibilmente in funzione della soluzione scelta, soprattutto in condizioni di fondo innevato o ghiacciato.

La neve fa la differenza

Smiley faceLa prima sostanziale distinzione la fa proprio il Codice della Strada che, in presenza delle ordinanze locali invernali, prescrive che le gomme invernali siano montate sui cerchi, mentre le catene devono essere semplicemente a bordo. Ciò significa che mentre quattro gomme termiche possono fare la differenza in frenata o in curva su asfalto bagnato o molto freddo, una coppia di catene nel baule non può portare alcun beneficio. Tutto ciò vale quando si guida nella maggior parte delle condizioni quotidiane delle nostre strade, ma il discorso cambia in caso di neve.

Una scelta da Formula 1

Quando la neve comincia a ricoprire l'asfalto, chi è alla guida di un'auto equipaggiata con pneumatici “estivi” si trova nella stessa situazione dei piloti di Formula 1 con le slick montate quando inizia a piovere. Vale la pena rischiare e continuare oppure fermarsi e perdere tempo per montarle e poi proseguire ad andatura ridotta? Il momento giusto per il “pit stop” è quando lo strato di neve comincia a essere compatto e alto circa un centimetro, uno spessore che impedisce agli anelli delle catene di entrare in contatto con la strada. Il rotolamento sull'asfalto comprometterebbe infatti l'aderenza in caso di frenata, senza dimenticare gli effetti negativi sul comfort e sullo stato di salute del veicolo, compromessi dalle vibrazioni.

Quando le catene sono d’aiuto

Se a questi elementi si aggiunge che la presenza delle catene impone un limite di velocità di 50 km/h, mentre con le gomme invernali si può viaggiare più speditamente, si ha la sensazione che le catene rappresentino la soluzione più economica per essere in regola con il Codice, ma nella speranza di non doverle mai usare. La realtà è differente, perché ci sono situazioni nelle quali può essere consigliabile integrare l'efficacia delle coperture invernali. Quando la neve è alta e soffice, o in presenza di uno strato ghiacciato, con pendenze accentuate, le mescole delle gomme e il battistrada con lamelle possono aver bisogno di un aiuto per avanzare o per evitare perdite di controllo.

Accoppiata vincente

Si tratta di condizioni limite, che si possono incontrare anche solo per tratti molto brevi, come la rampa di accesso ai box sotto casa. Quando l’aderenza si riduce non esistono soluzioni infallibili, nemmeno la combinazione tra dispositivi elettronici sofisticati e pneumatici invernali può fare miracoli. La catena da neve garantisce trazione e spazi di arresto sicuri in presenza di pendenze significative. In queste situazioni estreme, il tipo di gomme montate sull'asse privo di catene è fondamentale. Su un'auto a trazione anteriore, per esempio, la differenza di aderenza tra le ruote motrici e la coda risulterà molto accentuata, con effetti negativi sulla stabilità, se al retrotreno sono montate gomme estive.

Low cost, no grazie

Che siano scelte come unico dispositivo per rispettare le ordinanze, o come soluzione per integrare in caso di emergenza l'azione di quattro pneumatici invernali, è importante che le catene da neve siano di buona qualità e omologate. Purtroppo spesso si è portati a scegliere la soluzione più economica, confidando nel fatto che non si dovranno mai usare, senza considerare che il basso prezzo è determinato dall'uso di acciai di bassa qualità e processi produttivi non adeguati. La resistenza allo sforzo di queste risulta limitata, rischiano di spezzarsi dopo pochi chilometri, compromettendo la sicurezza e danneggiando la carrozzeria o le sospensioni.

Continua a leggere
Find
Scegli il prodotto perfetto per te
Want more
road