road

Eye of the Mechanic

L'esperienza con le supercar non rappresenta una novità per il tecnico Lee del nostro Pirelli Performance Centre. Il suo impegno presso il nostro stabilimento di Burton-on-Trent, tuttavia, punta principalmente a garantire che gli pneumatici siano perfettamente integrati. Lo abbiamo condotto in Spagna e Portogallo per dare un'occhiata al mondo dell'automobilismo ad elevata prestazione da un altro punto di vista… dietro un obiettivo fotografico!

Home road Eye of the Mechanic
Eye of the Mechanic
Show more images

Autoita incredibili prendono vita in ambienti straordinari. È con questa incontestabile affermazione in mente che la “Supercar Run” viene organizzata ogni anno, celebrando con vero piacere per tutti i sensi il meglio che il settore automobilistico può offrire. Quest'anno i membri del Supercar Club, organizzazione che crea esperienze per i possessori di ogni tipo di supercar, si sono recati in Portogallo e Spagna per fare il pieno di sole e godersi le loro premiate auto su strade straordinarie. 

La Supercar Run rappresenta un viaggio da sogno sia per possessori che ammiratori di auto esotiche ed un vero privilegio per chi vive questa esperienza per la prima volta. Grazie alla sua crescente passione per la fotografia automobilistica e alla sua vasta esperienza nel montaggio di pneumatici su alcune delle più magnifiche auto al mondo, il nostro tecnico del PPC Lee era il candidato perfetto per fornire un punto di vista originale su questo evento unico nel suo genere.

È partito dal nostro stabilimento Burton-on-Trent per unirsi al convoglio del Supercar Club con la macchina fotografica in valigia e un pugno di memory card vuote da riempire con gli spettacoli che lo avrebbero aspettato nella Penisola Iberica. 

Ha quindi partecipato ad un tour di cinque giorni attraverso Portogallo e Spagna, attraversando parchi nazionali mozzafiato, città storiche e paesaggi spettacolari, il tutto intrecciato con un itinerario selezionato in modo impeccabile per sottolineare l'unicità dell'esperienza di viaggio con le supercar. 

Lungo il percorso, i partecipanti hanno avuto la possibilità di prendere parte ad una competizione a più fasi alla ricerca di indizi da risolvere e sfidando altre supercar, il tutto sull'incredibile sfondo del paesaggio rurale spagnolo e portoghese. Questi paesaggi rurali hanno offerto straordinarie viste panoramiche ai conducenti delle supercar. 

Ogni tour in auto che si rispetti permette di fuggire dalla routine e la Supercar Run, essendo uno dei tour più belli a livello europeo a disposizione dei possessori di supercar, non ha fatto sicuramente eccezione. La distanza tra gli hotel di lusso non superava alcune ore di autostrada; ma non si acquista una supercar e non la si spedisce in una parte meravigliosa del mondo per viaggiale al limite di velocità su una strada dritta. Al contrario, la Supercar Run si snodava tra cittadine ormai abbandonate e vaste aree di terra apparentemente disabitata. In questo modo la bellezza naturale dei paesi visitati appariva incontaminata, come lo erano le strade prive del solito traffico. In breve, un vero e proprio parco giochi per le supercar. 

Ad ogni curva sinuosa, ad ogni rettilineo e fermata rilassante in ville o lussuosi hotel, la macchina fotografica di Lee non ha smesso di catturare i momenti migliori davanti a sè. Con scatti adrenalinici per strada viaggiando da una località all'altra o scendendo verso parcheggi con uno tsunami di automobili fino a formare un oceano di supercar multi-colore, le opportunità per scattare fantastiche foto si sono susseguite numerose. Qui, in questo ambiente selezionato in modo impeccabile  dal Supercar Club, le auto hanno preso vita come solo la strada e la pista sono in grado di fare. Lee è esperto di supercar, ma l'ambiente che ha incontrato durante questo viaggio gli ha offerto numerose nuove opportunità per esercitare le sue abilità di fotografo in continuo miglioramento. McLaren dopo McLaren, Ferrari dopo Ferrari e Porsche dopo Porsche sono passate dal suo obiettivo in un carosello continuo, ma molto costoso, che ha rappresentato un'esperienza assolutamente fantastica per qualsiasi aspirante fotografo di supercar. 

Come per ogni viaggio Pirelli che si rispetti, i nostri pneumatici ci hanno sempre accompagnato. Lee è stato tallonato durante i suoi sforzi fotografici dal ricordo di casa e del nostro Pirelli Performance Centre di Burton-on-Trent grazie agli pneumatici Pirelli Truck. Così, tra uno scatto e l'altro, il nostro avventuroso tecnico ha fatto in modo che la Supercar Run fosse accompagnata da pneumatici perfetti durante ogni fase del percorso! 

Continua a leggere
Storie Correlate
Product info
Tutto il meglio della tecnologia Pirelli
Scopri il nuovo P Zero
Find
Scegli il prodotto perfetto per te
Vai al configuratore
road