road

Buon compleanno
MV Agusta

Settantacinque anni di eccellenza e design per il brand di Varese con Pirelli al suo fianco

Home road Buon compleanno
MV Agusta
Buon compleanno
MV Agusta

La vocazione alla ricerca dell’eccellenza, il forte radicamento in Italia, i successi delle competizioni sportive e la lunga storia industriale: sono molti i fattori che accomunano i marchi di MV Agusta e Pirelli. Le due case, geograficamente molto vicine fra loro, rappresentano a pari merito un simbolo dell’eccellenza italiana nel mondo, e si contraddistinguono per la capacità di creare prodotti tecnologicamente all’avanguardia ed allo stesso tempo di design. Pirelli è da decenni fornitore di pneumatici di primo equipaggiamento per le moto MV Agusta ed è al suo fianco anche nel 2020, anno in cui il brand Varesino celebra il suo settantacinquesimo anniversario.

Buon compleanno MV Agusta 01

LA STORIA DI MV AGUSTA

Il 19 gennaio del 1945 nasce Meccanica Verghera Srl della famiglia Agusta, protagonista dell’industria aeronautica, che non potendo più fabbricare aeroplani nell’immediato dopoguerra decise di esprimere la propria passione per la velocità e per la tecnologia costruendo motociclette. Al primo modello MV98, una moto da 98cc di cilindrata sviluppata per le competizioni, fece seguito una versione stradale di lusso molto attesa dal crescente pubblico di appassionati delle corse. 

Nel corso degli anni molti dei piloti MV Agusta sono diventati leggende del motociclismo: da Franco Bertoni, il primo pilota MV, a Carlo Ubbiali, Mike Hailwood, Giacomo Agostini e Phil Read. La storia delle loro vittorie si intreccia con quella di altrettanto leggendari modelli MV Agusta di serie. Quello tra MV Agusta e Giacomo Agostini è tutt’oggi il binomio più celebre della storia del motociclismo con un bottino tutt’ora imbattuto di 13 titoli mondiali, 18 campionati italiani e 10 Tourist Trophy, celebrato successivamente con il celebre modello in serie limitata F4 Agostini.

La famiglia Castiglioni nel 1992 acquisì il marchio MV Agusta e trasferì la produzione nei propri stabilimenti di Schiranna, sul lago di Varese, dove si trova tuttora. Sotto la guida di Claudio Castiglioni il marchio acquisisce ulteriore fama e prestigio con la produzione di moto come la F4, la prima superbike del marchio e tutt’oggi considerata una delle moto più belle di sempre. Claudio inventò anche il concetto di “naked”, una novità assoluta nel mondo delle moto. Dal 2011 fu suo figlio Giovanni a raccogliere la sfida della continua innovazione. Giovanni sviluppò attivamente e con successo legami con eccellenze mondiali come Pirelli, creando sinergie che allargassero gli orizzonti dell’azienda. 

Buon compleanno MV Agusta 02

LA PARTNERSHIP PIRELLI E MV AGUSTA

Dopo decenni di collaborazioni di livello tecnico e numerosi modelli calzati con penumatici del brand italiano, nel 2017 Pirelli e MV Agusta annunciano di aver raggiunto un nuovo accordo di partnership in base al quale Pirelli è stata ufficialmente selezionata come Fornitore Unico di Pneumatici per tutte le motociclette prodotte dall’azienda di Schiranna. Questo significa che tutti i modelli attualmente in produzione, e quelli che MV Agusta commercializzerà in futuro, monteranno esclusivamente pneumatici Pirelli in primo equipaggiamento.

L’accordo ufficializza a tutti gli effetti la collaborazione tra  due importanti realtà italiane apprezzate in tutto il mondo ed accomunate da valori di punta quali il design e il Made in Italy, uniti a sportività e massima innovazione, riconosciuti da tutti gli amanti dei motori.

Per celebrare questo importante accordo nasce così una edizione a tiratura limitata di un modello di grande successo, la Brutale 800 RR, customizzata dal Centro Ricerche Castiglioni in collaborazione con Pirelli Design, il laboratorio della Bicocca specializzato nell’ideazione di progetti di design con partner di eccellenza.

Nasce così la Brutale 800 RR PIRELLI, grazie ad una personalizzazione concentrata sulla componentistica e sulle colorazioni, ideate dagli specialisti del Centro Ricerche Castiglioni e da Pirelli Design per sottolineare la partnership esclusiva. La prima proposta prevede una base nero opaco, con inserti lucidi verniciati di rosso; il logo Pirelli è anch’esso rosso, sui fianchi del serbatoio. Non manca il logo DIABLO™, che identifica la gamma di pneumatici Pirelli ad alte prestazioni ed è posto sul serbatoio, nella zona tra il tappo del carburante e la protezione del serbatoio stesso.

La seconda colorazione è su base grigia con inserti blu. La sella, inoltre, è stata realizzata ad hoc e si distingue per le cuciture in tinta con ciascuna delle due versioni cromatiche proposte. Verniciatura anche per le griglie di immissione dell’airbox e novità anche per i cerchi: per ridurre il peso e aumentare la maneggevolezza della moto, i tecnici hanno deciso di montare componenti di derivazione F4, che si caratterizzano per il disegno racing, molto essenziale ed elegante. Quello posteriore, poi, ha il canale più largo, ora di 6 pollici, per ospitare la nuova misura del pneumatico, specifica di questa versione della Brutale 800 RR.

Anche i pneumatici ricoprono ovviamente un ruolo di assoluto rilievo: rispetto al modello standard con pneumatici DIABLO™ ROSSO III di primo equipaggiamento, la Brutale 800 RR PIRELLI monta pneumatici DIABLO™ SUPERCORSA SP nelle misure 120/70 ZR17 anteriore e 200/55 ZR17 posteriore con il cerchio posteriore di 6” specifico per questo modello. Un optional molto scenografico, da scegliere al momento dell’ordine della Brutale 800 RR PIRELLI, è rappresentato dai pneumatici in edizione limitata con fianchi colorati, disponibili nella versione rossa o blu a seconda della colorazione prescelta per la moto.

Continua a leggere
Find
Scegli il prodotto perfetto per te
Want more
road