life

Peter Lindbergh
per The Cal™ 2017

Il fotografo tedesco interpreta per la terza volta il Calendario Pirelli

Home life Peter Lindbergh
per The Cal™ 2017
Peter Lindbergh
per The Cal™ 2017

Il rapporto tra Pirelli e Peter Lindbergh è un rapporto consolidato che risale a 20 anni fa, quando il maestro tedesco realizzò il primo dei Calendari da lui firmati per il gruppo della Bicocca. Nel corso degli anni, con il Calendario 2002 e lo scatto celebrativo realizzato in occasione dei 50 anni di The Cal™, Lindbergh ha contribuito a fare del Calendario Pirelli quello che oggi rappresenta nell’immaginario collettivo.

Il primo dei due Calendari firmati Lindbergh fu realizzato sul set di El Mirage in California. Il suo tocco è quello di un artista completo: audace, netto, sicuro, un bianco e nero che, nelle sue mani, modella gradazioni di grigio dando forma alle morbidezze dei corpi, ma prima di tutto ai caratteri, all’assertività degli sguardi, alla complicità.

Peter Lindbergh per The Cal™ 2017 01

È di soli tre anni prima il libro Women by Peter Lindbergh (1993), che lo consacra come fotografo di moda e, accostamento fino a quel momento piuttosto inusuale, come grande ritrattista. Le immagini di Lindbergh sono senza tempo: il documentario si fonde con la moda e si mescola, in certi casi, alla più antica tradizione del ritratto in pittura.

Peter Lindbergh per The Cal™ 2017 02

Ed è appunto da ritrattista – anzi, da artista – che Lindbergh affronta il set del suo primo Calendario Pirelli. L’arida pianura accoglie grandi proiettori di luce artificiale e un fondale nerissimo. I corpi e i close-up dei volti delle modelle erompono sulle campiture piatte degli sfondi: tra queste la giovanissima  Eva Herzigova, Navia Nguyen, Nastassja Kinski, Kristen McMenamy, Tatjana Patitz e  Carré Otis.

Nel 2002 Lindbergh sceglierà invece Hollywood e gli Studios, con le ricostruzioni urbane e gli effetti speciali in un set che vedrà ritratte Monet Mansur, Bridget Moynahan, Amy Smart, Lauren Bush, Kiera Chaplin, Shannyn Sossamon, Brittany Murphy, Selma Blair, Julia Stiles e Mena Suvari. Il Calendario Pirelli 2002 sarà molto diverso dall’edizione 1996: sognante, onirico, scenografico e cinematografico. Protagonisti insieme alle attrici saranno i fondali, i fumi, le piogge e la presenza scenica della troupe.

Dodici anni dopo Lindbergh parteciperà al progetto celebrativo per il cinquantesimo anniversario di The Cal™. Insieme a Patrick Demarchelier (autore delle edizioni 2005 e 2008) fotograferà un cast di modelle rappresentative dell'identità visiva della storia recente del Calendario: Alessandra Ambrosio, Helena Christensen, Isabeli Fontana, Miranda Kerr, Karolina Kurkova e Alek Wek.

Con l’invito a realizzare l’edizione 2017 la relazione tra Lindbergh e Pirelli si conferma esclusiva: il fotografo tedesco è infatti il primo, in oltre cinquant’anni di storia di The Cal™, a essere invitato per la terza volta a interpretare il Calendario Pirelli con la sua mescolanza inconfondibile di classicità e freschezza.

Continua a leggere
Find
Scegli il prodotto perfetto per te
Want more
life