life

La cultura Pirelli
a "tempo di libri"

Dall’8 al 12 marzo 2018, Fondazione Pirelli partecipa alla Fiera Internazionale dell’Editoria di Milano, per raccontare la cultura di impresa di Pirelli con un programma di eventi fra scienza, arte, letteratura e innovazione

Home life La cultura Pirelli
a "tempo di libri"
La cultura Pirelli
a "tempo di libri"

La cultura della fabbrica e dell’innovazione Pirelli è fra i protagonisti di “Tempo di Libri”. Fondazione Pirelli è presente per la prima volta alla Fiera Internazionale dell’Editoria che si svolgerà a Milano dall’8 al 12 marzo negli spazi di Fieramilanocity, per raccontare la cultura d’impresa di Pirelli, fondata sul continuo dialogo tra ricerca scientifica e cultura umanistica, innovazione e creatività. 

Numerosi gli eventi culturali in programma presso lo stand per ripercorrere le importanti evoluzioni nel campo dell’industria, del design e della comunicazione d’impresa che da sempre contraddistinguono la storia di Pirelli. 
In particolare, il 9 e 10 marzo gli attori Marco S. Bellocchio e Fabrizio Martorelli interpreteranno alcuni brani tratti da “Pirelli. Rivista d’informazione e di tecnica”, lo storico bimestrale dall’azienda pubblicato tra il 1948-1972, dove grandi protagonisti della cultura quali, Eugenio Montale, Salvatore Quasimodo, Carlo Emilio Gadda, Italo Calvino, Leonardo Sinisgalli, Piero Chiara e ancora, Umberto Eco, Dino Buzzati e Gillo Dorfles, hanno dato vita a un fecondo dibattito culturale.

La cultura Pirelli a

Ugo Mulas, Pubblicità del Cinturato Pirelli, 1962 – Archivio Fondazione Pirelli

L’8, 9, 10 e 12 marzo,invece, diventano protagoniste le scuole, per le quali vengono organizzati dei laboratori didattici che permetteranno di approfondire temi quali il mondo del lavoro e della ricerca tecnologica, le trasformazioni della città di Milano e la valorizzazione digitale dei documenti storici. Tutti campi – questi –  in cui Fondazione Pirelli è impegnata dal 2008, quando viene istituita con la finalità di salvaguardare il patrimonio culturale di Pirelli con la consapevolezza che questo rappresenta un valore non solo aziendale, ma per la società e il territorio. 

L’Archivio Storico della Fondazione Pirelli – proclamato di interesse storico dalla Sovraintendenza Archivistica – diventa così un “hub” di storie, oltre che di storia – 3,5 chilometri di documentazione su Pirelli dalla sua fondazione, nel 1872, a oggi, dove il ruolo centrale è giocato dalla sezione dedicata alla pubblicità e alla comunicazione, a testimonianza della feconda collaborazione di Pirelli con intellettuali, artisti, fotografi e l’attitudine dell’azienda ad anticipare l’evoluzione dei linguaggi e degli strumenti della comunicazione.   
I nomi di Bruno Munari, Riccardo Manzi, Raymond Savignac, Arno Hammacher, Peter Lindbergh, Stefan Glerum, Bob Noorda, Lora Lamm, Armando Testa, Hans Magnus Enzensberger, Guillermo Martinez, William Least Heat-Moon, Javier Cercas, Hanif Kureishi, Javier Marías – solo per citarne alcuni – si sono legati alla storia di Pirelli con le loro opere e i loro contributi.

A “Tempo di Libri” non si può non parlare di biblioteche. Pirelli è stata molto attiva anche nella promozione della lettura sul luogo di lavoro sin dalla prima biblioteca aziendale istituita nel 1928. In tempi più recenti, l’azienda ha aperto una biblioteca nell’Headquarters di Milano Bicocca e una all’interno dello stabilimento di Bollate, in aggiunta a quella del Polo Industriale di Settimo Torinese. Le biblioteche aziendali, parti integranti di numerosi progetti volti al miglioramento della qualità della vita e dell’ambiente di lavoro, sono, oggi come allora, un luogo vivo e dinamico, dove i dipendenti possono trovare migliaia di volumi, tra i quali gli ultimi bestseller di narrativa ma anche testi di storia, saggistica, cataloghi d’arte e libri per i più piccoli. 

La partecipazione di Fondazione Pirelli a “Tempo di Libri” fa emergere il racconto della realtà della fabbrica e dell’impresa non solo come luogo di produzione, ma come spazio aperto alla cultura, oltre che al lavoro, in un sodalizio di continua e reciproca ispirazione.

Continua a leggere
Find
Scegli il prodotto perfetto per te
Want more
life