life

Boys and Girls Club: per Pirelli responsabilità sociale significa anche “comunità”

Tra le attivita’ di sostenibilita’ messe in campo da Pirelli North America, c’e’ anche il supporto ai Boys and Girls Clubs, un’associazione diffusa in tutti gli Stati Uniti che, attraverso programmi di tutoraggio, aiuta bambini e ragazzi provenienti da ambienti difficili a costruirsi un futuro migliore

Home life Boys and Girls Club: per Pirelli responsabilità sociale significa anche “comunità”
Boys and Girls Club: per Pirelli responsabilità sociale significa anche “comunità”

Puo’ un’azienda essere un esempio per la comunita’ in cui opera?

Show more images

Per Pirelli la risposta e’ si’. Anzi, la creazione di valore e sviluppo all’interno delle comunità locali che ospitano una fabbrica e’ per Pirelli uno dei punti centrali della propria strategia globale di sostenibilita’. Strategia che viene poi declinata nei diversi Paesi in cui il Gruppo opera. Non fanno eccezione gli Stati Uniti. Qui la P lunga ha inaugurato nel 2002 uno dei suoi impianti piu’ avanzati, quello di Rome, in Georgia: stabilimento che ospita il MIRS, il Modular Integrated Robotized System, progettato per lo sviluppo di pneumatici ad alte prestazioni. 

E proprio a Rome, cittadina di circa 40.000 abitanti nel cuore dello Stato della Georgia, Pirelli ha sviluppato nel corso degli anni importanti relazioni con la comunità locale, attraverso iniziative volte a supportare realta’ come i Rome Braves, la squadra locale di baseball, il Rome Area Council for the Arts, organizzazione non-profit che mira allo sviluppo delle arti nell’area cittadina, e il Boys and Girls Club, istituzione che, attraverso programmi di tutoraggio, aiuta da oltre 100 anni bambini e ragazzi provenienti da ambienti difficili a costruirsi un futuro migliore. 

Un progetto, quest’ultimo, che conta non solo sul supporto finanziario offerto da Pirelli, ma vede un coinvolgimento diretto dei dipendenti della P lunga. Sono diversi, infatti, i dipendenti dello stabilimento di Rome che hanno iniziato a prestare il proprio tempo libero per attivita’ di volontariato presso la sezione locale dei Boys and Girls Clubs.

Attraverso iniziative di tutoraggio, questi dipendenti offrono supporto a oltre 100 bambini provenienti principalmente da ambienti sociali e familiari disagiati. In particolare, quest’anno i volontari Pirelli hanno affiancato i ragazzi del Boys and Girls Club di Rome nella preparazione del "Primo concorso di robotica", che ha visto sfidarsi giovani provenienti da tutti gli Stati Uniti. 

E sempre quest’anno, e’ stata organizzato un tour dello stabilimento Pirelli di Rome a cui hanno preso parte una dozzina di ragazzi che frequentano il Boys & Girls Club della Northwest Georgia.

Per un’intera giornata, scelta durante la pausa scolastica autunnale, i dipendenti Pirelli hanno guidato questi giovani tra gli impianti della fabbrica. I ragazzi hanno cosi’ scoperto che la P lunga e’ fornitore esclusivo di pneumatici di Formula Uno; hanno imparato cosa significa sviluppare gomme su misura per i piu’ prestigiosi marchi auto; hanno visto applicate tecnologie avanzate come il MIRS e hanno appreso dai dipendenti quali possono essere le diverse opportunita’ di carriera legate all’industria dei pneumatici, ed in particolare, a quelle possibili nella fabbrica di Rome. Un’iniziativa di responsabilità sociale per l’azienda, che ha contato su un profondo commitment da parte dei dipendenti e di un grande interesse da parte dei ragazzi che vi hanno partecipato. 

L’obiettivo di questi progetti e’ per Pirelli quello di offrire modelli di vita e professionali positivi, che possano spingere questi giovani a riscattarsi da situazioni ambientali difficili. Perche’ per la P lunga il futuro passa anche attraverso il sostegno ai giovani delle comunita’ locali in cui l’azienda opera.

Continua a leggere
Storie Correlate
Product info
Tutto il meglio della tecnologia Pirelli
Scopri il nuovo P Zero
Find
Scegli il prodotto perfetto per te
Vai al configuratore
life