Sustainability Channel

Sustainability Channel è il canale di comunicazione verso i nostri stakeholder interessati ad uno Sviluppo Sostenibile del business.


  • Share to Facebook
  • Share to Twitter

Pirelli Egitto: Image Competition Project alla terza edizione

Nei mesi di marzo e aprile si è tenuta l’Image Competiton Project, un’attività a squadre volta alla realizzazione di progetti con materiali di recupero.

Alla sua terza edizione, l’Image Competition Project ha visto la partecipazione di ventinove squadre – il doppio rispetto al 2015 – che hanno presentato altrettanti progetti innovativi realizzati impiegando un budget limitato e materiali di recupero.

I progetti realizzati dalle squadre avevano tra gli obiettivi il benessere e la sicurezza dei dipendenti dello stabilimento egiziano.

Per valutare i progetti sono stati presi in considerazione diversi criteri, tra cui il lavoro di squadra, la qualità, l’innovazione e la sostenibilità.

In particolare, i tre progetti vincitori hanno visto la realizzazione e l’arredo di due aree relax e la creazione di un sistema di sicurezza automatizzato per l’area antistante il magazzino.

Grazie a questi progetti i dipendenti Pirelli hanno potuto apprezzare come sia possibile donare nuova vita a materiali solitamente considerati uno scarto.


  • Share to Facebook
  • Share to Twitter

PIRELLI CORRE CON LA SOLIDARIETÀ

Il 29 Maggio Mosca ha ospitato la corsa di beneficienza del Natalia Vodianova’s Fund. I dipendenti Pirelli hanno preso parte all’iniziativa.

Nonostante il sole cocente, la corsa di beneficienza ha visto la partecipazione di centinaia di corridori, accompagnati da campioni olimpici e para-olimpici, da star del cinema e dello show-business, da editori e media.

Pirelli ha supportato la fondazione sponsorizzando la partecipazione di due squadre (da 5 partecipanti l’una) che hanno corso 3 e 10 km. L’azienda ha anche premiato squadra più veloce con un Calendario Pirelli 2016 firmato da Natalia Vodianova. È il secondo anno che Pirelli partecipa a questa gara. Rispetto all’anno precedente, il numero di partecipanti è aumentato di ben 10 volte, passando da 1.500 a 10.000!

Il risultato è la raccolta di 37 milioni di rubli (più di 500.000 €). Grazie a questa cifra la fondazione potrà aiutare centinaia di famiglie i cui figli sono affetti da autismo, ICP e sindrome di down.



  • Share to Facebook
  • Share to Twitter

THE DAY OF THE FUTURE 2016: PIRELLI DEUTSCHLAND APRE LE PORTE AI GIOVANI STUDENTI

                  Fonte: Carlo Furgeri Gilbert, 2008, Archivio Storico Fondazione Pirelli

 

Due gruppi di ragazzi e ragazze di età compresa tra gli undici e i quattordici anni hanno partecipato all’iniziativa “Girls’ and Boys’ Day” per scoprire il mondo della produzione Pirelli in Germania.
L’impianto di Breuberg ha aperto le sue porte per la quindicesima volta ai giovani studenti per scoprire il processo produttivo e le professioni presenti nel mondo dell’industria degli pneumatici.

Un modo per scoprire attitudini e professioni spesso considerate come un’esclusiva di genere, ma che al giorno d’oggi non hanno più ragione di esistere e hanno sorpassato qualsiasi tipo di barriera.
Divisi in due gruppi, i giovani hanno partecipato a un vero e proprio tour “dietro le quinte” dell’impianto di Breuberg e del Museo Pirelli presente in loco.
Una grande occasione per la formazione e la scoperta delle possibili professioni e percorsi di carriera.