MOTORSPORT


Italian F.4 Championship powered by Abarth

Una giovane categoria nazionale low cost voluta dalla Fia per avvicinare ancora di più i giovani talenti al mondo del Motorsport. L’Italia è la prima nazione al mondo a portare al debutto questa nuova categoria.

Con l’Italian F.4 Championship powered by Abarth, scende in pista il miglior made in Italy da competizione: Pirelli per gli pneumatici, Tatuus per il telaio, Abarth per il motore e Magneti Marelli per l’elettronica: uno sforzo tutto italiano per la neonata categoria automobilistica che si inquadra nella iniziativa "Road from karting to Formula One" volendo tracciare un percorso che dal karting, attraverso la Formula 4, la GP 3 e la GP 2 porti alla massima serie delle monoposto.

Il regolamento del Campionato ACI-Csai Formula prevede che, per ogni weekend di gara comprendente le prove libere, le qualifiche e la gara, la dotazione di pneumatici slick per ciascuna vettura è di n. 3 pneumatici anteriori nuovi e n. 3 pneumatici posteriori nuovi più un set di pneumatici usati nella gara precedente. Fa eccezione la prima gara dove sarà possibile utilizzare un massimo di 8 pneumatici nuovi per le prove libere oltre ai 6 per le qualifiche e la gara.

La dimensione dello pneumatico, creato appositamente per la Formula 4, è 200-540-13 come anteriore e 250-575-13 come posteriore e sarà disponibile in due tipi: dry ( mescola media , DM ) e wet (mescola WS)

Primo appuntamento l’8 giugno ad Adria. Sette le gare in programma, due i test ufficiali.

test ufficiali Formula 4

  • 16.05.2014 - Adria

  • 22.06.2014 - Vallelunga

CALENDARIO Formula 4 2014

  • 08.06.2014 - Adria

  • 29.06.2014 - Imola

  • 13.07.2014 - Mugello

  • 03.08.2014 - Magione

  • 14.09.2014 - Vallelunga

  • 28.09.2014 - Monza

  • 19.10.2014 - Barcellona

GAMMA PNEUMATICI