SEAL INSIDE


Pirelli introduce sul mercato la sua nuova "Seal Inside Technology", un nuovo concetto di mobilità estesa per guidare in sicurezza anche in caso di foratura.


Che cos'è Seal Inside?

Seal Inside (S.I.) è una nuova tecnologia costruttiva che consente di proseguire la marcia senza perdite di aria anche nel caso in cui un pneumatico abbia subìto una foratura, coprendo quasi l’85% delle possibili cause accidentali di perdita di pressione*.

Il logo Seal Inside è utilizzato da Pirelli per identificare tutti i prodotti caratterizzati da questa nuova tecnologia.
Il logo (in nero) è presente anche sul fianco del pneumatico.

* La tecnologia Seal Inside è efficace per la maggior parte delle forature, escluse quelle che compromettono l'integraità del pneumatico.


Come funziona?

All'interno del pneumatico, nell'area sottostante al battistrada, uno strato di materiale sigillante blocca ogni possibile perdita d'aria in caso di foratura sia con sia senza la presenza dell'oggetto che ha procurato tale foratura.

Il Seal Inside si inserisce immediatamente nel foro e, nella maggior parte dei casi, la sua azione immediata ed efficace fa sì che il guidatore non si accorga di aver forato.

Raccomandazioni operative

Il sigillante, in caso di foratura, permette di proseguire la marcia senza fermare il veicolo per la sostituzione immediata del pneumatico.
Il sigillante non garantisce una riparazione permanente del pneumatico forato. Per questo Pirelli raccomanda di controllare regolarmente i pneumatici per verificare la presenza di eventuali forature "autoriparate" o la presenza di corpi estranei nel battistrada. In tali casi è necessario recarsi da un rivenditore specializzato che identifiche la zona della foratura ed eventualmente rimuova l'oggetto che l'ha causata.
Il rivenditore dovrà quindi valutare l'entità del danno per decidere se il pneumatico possa essere riparato.
La tecnologia Seal Inside può ridurre in modo significativo la probabilità di ritrovarsi con un pneumatico sgonfio ma, a differenza del Run Flat, non è stata sviluppata per consentire la marcia in condizioni di sottogonfiaggio o marcia a piatto.
In termini di montaggio, smontaggio e bilanciatura non ci sono differenze tra pneumatici Seal Inside e pneumatici standard. I pneumatici Pirelli con tecnologia Seal Inside non necessitano di cerchi dedicati e per questa ragione possono essere montati sugli stessi cerchi utilizzati per i pneumatici standard.
I pneumatici Seal Inside possono essere immagazzinati con gli stessi criteri previsti e raccomandati per i pneumatici standard.


Istruzioni per la riparazione

Per effettuare la riparazione di un pneumatico Seal Inside è necessario rimuovere lo strato di sigillante presente all'interno del pneumatico nella zona della foratura fino a raggiungere il liner, trattando una zona di dimensioni pari a quella del rappezzo che dovrà essere applicato; una volta rimosso il sigillante, le operazioni di riparazione sono equivalenti a quelle previste per un pneumatico standard.
Evidentemente questa operazione comporta la perdita delle caratteristiche assicurate dalla tecnologia Seal Inside nella zona trattata.


Prestazioni

Dal punto di vista delle prestazioni di guida (rolling resistance, comfort, rumorosità, performance su asciutto e bagnato) tra un pneumatico Seal Inside e un pneumatico standard non ci sono differenze.
La tecnologia Seal Inside non necessita di un cerchio dedicato o di un TPMS (Tyre Pressure Monitoring System) e può essere utilizzata su ogni veicolo in funzione della misura.