ARCHIVIO

RSS

Share to Facebook Share to Twitter Share to Linkedin More...

Primo successo per Pirelli nei test di Valencia

Valencia (Spagna), 3 febbraio 2011 – Si è concluso oggi a Valencia il primo test ufficiale della stagione 2011 che vedrà Pirelli impegnata in veste di fornitore unico della Formula Uno per i prossimi tre anni. A Valencia, i team sono scesi in pista, per la prima volta, con la nuova monoposto gommata Pirelli. Le nuove coperture sono state testate con successo, con i piloti molto soddisfatti di come le Pirelli Pzero si sono adattate alle nuove vetture e dello slancio in più che potranno dare alle gare.

Nonostante la Casa milanese avesse portato al circuito spagnolo Ricardo Tormo tutte e quattro le tipologie di gomme d’asciutto specificamente sviluppate per il massimo campionato (supermorbida, morbida, media, dura), la maggior parte dei team, viste le temperature sotto i 10 gradi di mattino ed intorno ai 18 nel pomeriggio, ha preferito escludere la dura e montare invece le tre gomme a mescola piú morbida. Dato che le previsioni ad inizio settimana davano possibilità di pioggia, anche le gomme intermedie e wet erano presenti a Valencia anche se poi, visto le condizioni di pista asciutta della tre giorni di test, sono state utilizzate limitatamente.

A Valencia l’attenzione era tutta per lo shakedown della nuova vettura con i impegnati a provare l’assetto complessivo delle monoposto e testarne le nuove componenti quali l’innovativo alettone mobile detto KERS (Kinetic Energy Recovery System), ed ovviamente le nuove coperture italiane Pirelli PZero. I nuovi pneumatici per la Formula Uno erano già scesi in pista ad Abu Dhabi per il primo test ufficiale pre-stagione lo scorso anno. A Valencia, invece, é stata l’ultima versione delle mescole Pirelli la protagonista del primo dei tre test ufficiali spagnoli. Dopo la Spagna sarà la volta del Bahrain dove si terrà un ultimo test di gruppo prima dell’inizio di stagione di Formula Uno, il 13 marzo prossimo.

Per la prima volta tutti e 12 i team hanno avuto la possibilità di provare le diverse tipologie di gomme italiane e lavorare a stretto contatto con gli ingeneri Pirelli a loro assegnati per l’intera stagione. Inoltre, molte squadre hanno corso, per la prima volta quest’anno, con nuovi piloti al loro fianco. Anche se le fredde temperature ed il tortuoso layout del circuito permanente di Valencia, utilizzato perlopiù per gare motociclistiche, non sarà rappresentativo del resto della stagione, i piloti hanno avuto un’occasione molto significativa nella quale raccogliere commenti ed impressioni sulle nuove gomme Pirelli. L’esito complessivo è stato molto incoraggiante con i piloti tutti concordi sull’importanza di provare a fondo le nuove coperture, in quanto elemento fondamentale delle loro future strategie di gara, e tutti convinti che le Pirelli PZero saranno capaci dare un qualcosa in più alle competizioni, rendendole più spettacolari ed avvincenti.

“Per prima cosa, le Pirelli PZero hanno dato prova di grande affidabilità durante questi tre giorni di test – commenta Paul Hembery, Direttore Motorsport Pirelli – questo ha dato modo ai team di portare avanti il loro programma di sviluppo senza intoppi, in un momento particolarmente delicato come questo dove si scende in pista con le nuove vetture. Ovviamente, le varie squadre hanno adottato strategie, configurazioni e set-up differenti per cui i risultati dei tempi su giro non sono al momento molto rilevanti. La cosa importante, invece, è che i feedback che abbiamo ricevuto dai piloti e dai Team sono stati più che positivi e ci siamo anche divertiti molto a lavorare tutti assieme per la prima volta. E’ ancora presto per dirlo, ma credo che le Scuderie stiano cominciando a capire quanto le nostre gomme siano diverse da quelle utilizzate in precedenza nel campionato. Seguendo le nostre direttive, da oggi in poi non sarà più materialmente possibile correre un’intera gara con un unico set di gomme e sono sicuro che tutti apprezzeranno la novità che farà aumentare il livello di spettacolo in pista.”

Il secondo test ufficiale di Formula Uno avrà luogo la prossima settimana a Jerez dal 10 al 13 febbraio con Pirelli nuovamente pronta ad equipaggiare piloti e team con l’intera gamma delle nuove coperture PZero.

Video Copyright-free con l’intervista di Paul Hembery ed altro materiale fotografico e video disponibili al link: www.pirelli.com/pressarea

Contatti in pista:
Alexandra Schieren +33 607 03 69 03 – alexandra.schieren@pirelli.com
Gloria Cagliani +39 331 18 51 703 – gloria.cagliani@pirelli.com
Anthony Peacock +44 7765 896 930 – anthony@mediatica.co.uk

 Versione PDF (33KB)