ARCHIVIO

RSS

Share to Facebook Share to Twitter Share to Linkedin More...

Pirelli sponsor istituzionale della Chinese Super League

L’accordo preliminare per la sponsorizzazione triennale firmato oggi da Giuseppe Cattaneo, a.d. di Pirelli China, e Lv Feng di CSL

Pechino, 20 marzo 2009 – Da quest’anno, e per i prossimi tre anni, Pirelli sarà lo sponsor istituzionale della Chinese Super League (CSL), il massimo campionato calcistico professionistico della Cina organizzato dalla Federazione Calcistica Cinese (CFA). Il campionato assumerà pertanto la denominazione “Pirelli Super League”.

L’accordo preliminare per la sponsorizzazione della CSL è stato firmato oggi da Giuseppe Cattaneo, amministratore delegato di Pirelli China, e da Lv Feng di CSL.

Nata ufficialmente nel 2004, dall’evoluzione del precedente campionato A1, la Chinese Super League rappresenta l’evento sportivo professionistico con il maggiore seguito nel Paese grazie alla crescente popolarità del calcio, tra gli sport che oggi contano in Cina più appassionati in termini di praticanti e di tifosi. Lo scorso anno il numero di telespettatori ha oltrepassato quota 150 milioni, mentre i tifosi presenti a ciascuna partita hanno in media sfiorato le 25mila unità.

La CSL conta oggi 16 squadre che disputano 30 partite tra marzo e novembre. Il calcio di inizio del campionato di quest’anno sarà dato domani nello stadio di Hanghai a Zhengzhou, con un grande evento trasmesso in diretta tv e alla presenza di 20mila tifosi.

Pirelli, presente industrialmente in Cina dal 2005, quando inaugurò la prima parte della sua fabbrica nella provincia dello Shandong, conta oggi nel Paese due linee produttive che realizzano pneumatici per auto e autocarri nella città di Yanzhou. Pirelli è presente in Cina con una serie di iniziative che contribuiscono alla diffusione del marchio – come la presentazione del Calendario Pirelli 2008 a Shanghai – e altre iniziative a carattere culturale. Obiettivo di questa sponsorizzazione è l’ulteriore rafforzamento dell’immagine del Gruppo attraverso lo sport.

Pirelli ha una lunga tradizione nello sport. Nel calcio, in particolare, Pirelli ha un legame ultradecennale con l’Inter, è partner del team svizzero del Basilea e in passato ha stretto accordi di sponsorizzazione con la squadra brasiliana del Palmeiras e il club argentino Velez Sarsfield.

Pirelli è leader negli pneumatici ad alte prestazioni ed è il marchio scelto da case automobilistiche come Ferrari, Maserati e Lamborghini. Il legame tra performance e il calcio rendono CSL il partner naturale di Pirelli.

Con questa sponsorizzazione, Pirelli intende quindi sostenere il calcio cinese, accompagnando la sua evoluzione e offrendo un know-how internazionale attraverso una collaborazione attiva. Un’iniziativa che conferma la strategia di una crescente integrazione con la comunità cinese e il suo tessuto sociale.

“La Cina è uno dei mercati trainanti dell’economia mondiale. La sponsorizzazione della CSL è una grande opportunità per chi, come noi, ha una presenza industriale importante e un rapporto con la comunità locale che si è fatto nel tempo sempre più radicato e profondo. La popolarità del calcio e la sua forza aggregatrice lo rendono il veicolo ideale per contribuire a far entrare il marchio Pirelli nelle case cinesi”, ha dichiarato Marco Tronchetti Provera, presidente del gruppo Pirelli.

CSL ha dichiarato Pirelli il partner ideale: “Siamo felici di dare il benvenuto, nella veste di sponsor istituzionale di CSL, a una società di tale rilievo internazionale”, ha dichiarato Nan Yong, vice presidente della Federazione Calcistica Cinese (CFA). “Con l’annuncio odierno, Pirelli Super League – CFA offrirà belle partite di football per il prossimo triennio, per il continuo piacere dei tifosi in Cina”.

Categories: Istituzionale