Presenza produttiva

Con 21 stabilimenti in 13 paesi, Pirelli ha una presenza produttiva in 4 continenti ed una capacità a fine 2013 di 69 milioni di pezzi Consumer (Car e Moto) e 6.2 milioni Industrial (Truck e Agro).

Il 100% della produzione Industrial ed il 78% della produzione Consumer è effettuata in paesi a maggiore crescita e con una base di costo competitiva. Per il Business Consumer, tale peso è destinato ad aumentare raggiungendo l’80% nel 2017 grazie all’aumento della capacità in Russia, Messico, Romania e Cina.





Gli investimenti già effettuati fino al 2013 hanno permesso a Pirelli di raggiungere un adeguato dimensionamento degli stabilimenti, caratterizzati da un progressivo upgrade tecnologico in linea con la focalizzazione sul Premium;

Il nuovo piano prevede investimenti fino a 1,6 miliardi nell’arco di quattro anni, con un rapporto sui ricavi in riduzione al 5% del 2017 rispetto al 7% del 2013.

Grazie a tali investimenti, nel business Consumer la capacità complessiva crescerà dai 69 milioni di pezzi annui attuali a 81 milioni nel 2017, con il segmento Premium previsto in aumento al 63% del totale rispetto al 48% attuale. Nell’industrial la capacità aumenterà dai 6,2 milioni attuali a 6,8 milioni nel 2017




Leggi la storia correlata:

 
UN'IMPRONTA INDUSTRIALE GLOBALE

Ultima revisione: 24 Lug 2014