L'etica Pirelli

I valori etici sono al centro dell'azione Pirelli. Il Gruppo coniuga il proprio business e la capacità di creare valore con principi quali trasparenza, correttezza e lealtà nei confronti degli stakeholder.

Il codice etico del gruppo Pirelli regola l'attività del top management e il comportamento di dipendenti, fornitori e clienti. Il gruppo persegue in via prioritaria la creazione di valore per i propri azionisti, orientando le strategie industriale e finanziaria nonché le condotte operative all'efficienza nell'impiego delle risorse.

Pirelli si impegna a garantire parità di trattamento a tutte le categorie di azionisti e le comunicazioni con tutti gli stakeholder sono finalizzate alla trasparenza, al rispetto dei criteri di correttezza e di chiarezza e alla parità di accesso alle informazioni.

La stessa correttezza che insieme alla cortesia e alla collaborazione caratterizza il comportamento di Pirelli nei confronti dei clienti, con l'obiettivo di fornire risposte immediate, qualificate e competenti alle loro esigenze.

Il Gruppo contribuisce al benessere economico e alla crescita delle comunità nelle quali opera fornendo servizi efficienti e tecnologicamente avanzati, collaborando con le Autorità locali sempre nel pieno rispetto delle reciproche autonomie, sostenendo iniziative culturali ed educative orientate alla promozione della persona e al miglioramento delle sue condizioni di vita.

La persona rappresenta una risorsa imprescindibile per il Gruppo, nella consapevolezza che il contributo professionale dei dipendenti, il rispetto dei diritti dei lavoratori, la tutela della sicurezza e della salute nei luoghi di lavoro siano un fattore di successo.

"Corporate Social Responsibility" è l'identità costruita da Pirelli sui valori fondanti dei 130 anni di cultura aziendale. Ogni decisione combina gli obiettivi economici con la tutela ambientale e la responsabilità etico e sociale, in un modello di crescita globale sostenibile.


Link Correlati

Ultima revisione: 11 Lug 2013