Strategia per segmento di business


Nel segmento Industrial, il mercato degli pneumatici Truck radiali, in particolare, tra il 2011 e il 2015, è previsto in crescita in volumi del 5,1% medio annuo a 165 milioni di pezzi a fine periodo. Pirelli punta a una leadership supportata dalla tecnologia di prodotto sui propri mercati chiave, focalizzati nelle economie a rapido sviluppo, e dal miglioramento dell’assistenza alle flotte con servizi sempre più personalizzati. Nel Truck si prevede di introdurre tutti i nuovi prodotti basati sulla tecnologia SATT di ultima generazione, tecnologia nata in casa Pirelli e divenuta lo standard dell’industry per le serie ribassate, che consente di allungare la vita del pneumatico ottimizzandone i livelli di usura; nell’Agro di introdurre gli pneumatici radiali in Sudamerica. E’ previsto che l’80% delle vendite deriverà dal canale ricambio.





  • In Sudamerica, dove si registra una crescita di pneumatici importati dovuta alla mancanza di capacità locale, Pirelli ha recentemente annunciato un progetto per la costruzione di un nuovo stabilimento di pneumatici radiali Truck in Argentina.
  • Nell’area Emea la crescita è trainata da Turchia ed Egitto e il mercato europeo è caratterizzato da una più stringente regolamentazione sul labelling che ridurrà la concorrenza dell’import a basso costo. Pirelli prevede in quest’area l’introduzione della serie 01, che risponde pienamente alle nuove normative europee, e un incremento di capacità produttiva in Egitto.
  • In Cina, che rappresenta il maggiore mercato Truck del mondo, la domanda si sta orientando verso pneumatici a maggiore durata piuttosto che a basso prezzo. In quest’area è prevista una strategia a supporto dello pneumatico ricostruito, di focalizzazione sui servizi, l’assistenza alle flotte e ai concessionari di veicoli.


Gli investimenti previsti nel segmento Truck+Agro, nel periodo 2012-2014, sono superiori a 400 milioni di euro e porteranno a un aumento della capacità da 6 milioni di pezzi nel 2011 a 6,8 milioni di pezzi nel 2015, con una crescita media annua del 4% per i pneumatici radiali, parzialmente bilanciati da una riduzione di quelli convenzionali.




 


Ultima revisione: 26 2012