Strategia per segmento di business


Nel segmento Moto il mercato complessivo degli pneumatici è previsto in aumento del 5,3% medio annuo tra il 2011 e il 2015, con una crescita che riguarderà in particolare il segmento radiale. Pirelli nel 2015 punta a consolidare la propria leadership attraverso il rafforzamento del ruolo di innovatore tecnologico, la crescita in Asia del segmento Premium e il mantenimento di elevati livelli di redditività.

Grazie alla forza e alla complementarietà dei due brand nel segmento (Pirelli e Metzeler) e al continuo rinnovamento delle rispettive gamme di prodotto, il piano prevede crescite significative in tutte le region: dal Nafta, con focus sui segmenti custom e radiale, all’Asia Pacific, dove nel 2012 inizierà la produzione di pneumatici moto radiali in Cina. In Europa si punta a consolidare la leadership già acquisita. E’ inoltre in corso la finalizzazione di una joint venture in Indonesia con PT Astra Otoparts Tbk volta alla produzione di pneumatici moto convenzionali destinati ai mercati Asean, previsti in ulteriore sviluppo, e all’esportazione. Prevista un aumento della capacità da 13 milioni di pezzi nel 2011 a 16 milioni di pezzi nel 2015, con una crescita media annua del 5%. Nel 2015 l’88% della produzione sarà in Paesi dai costi industriali competitivi, con un aumento di 8 punti rispetto al 2011.



Target


I ricavi del segmento Moto sono previsti in crescita da 420 milioni di euro attesi a fine 2011 a 480 milioni di euro a fine 2012 e 570 milioni di euro a fine 2014, con una crescita media annua del 10,5%. Il margine Ebit del segmento Moto passerà dal 17% circa previsto a fine 2011 a 17,5% circa a fine 2014.


 


Ultima revisione: 25 2012