Debito

Pirelli in figures Pirelli in figures (1,22 MB)





  • Il bond 2019 si prevede rimanga in essere fino alla sua scadenza naturale poiché non sussistono i requisiti per l’applicazione della clausola di cambio di controllo (fusione di Marcopolo in Pirelli)
  • Il 16 febbraio 2016, il consiglio di amministrazione di Pirelli ha approvato un piano rifinanziamento fino a 7 miliardi di euro (link)
  • Pirelli ha la facoltà, se necessario a causa di condizioni avverse di mercato, di utilizzare i 6.8 miliardi di euro del prestito Mergeco, messo a disposizione della società da un pool di banche nel contesto dell’acquisizione di Pirelli da parte di marco Polo Industrial Holding

* include i dati attesi di Marco Polo al 31 dicembre 2015.



Ultima revisione: 15 Mar 2016