Confermati i principali obiettivi per l’esercizio 2014 indicati lo scorso agosto.

A perimetro di consolidamento costante, si prevede:

  • Ebit pari a 850 milioni di euro dopo gli oneri non ricorrenti e di ristrutturazione
  • Investimenti inferiori a 400 milioni di euro
  • Generazione di cassa ante dividendi superiore a 250 milioni di euro
  • Posizione finanziaria netta passiva per circa 1,2 miliardi di euro

Il fatturato consolidato è previsto tra >6,1 miliardi e <6,2 miliardi di euro, sostanzialmente in linea con l’esercizio precedente e lievemente inferiore a quanto previsto precedentemente (~6,2 miliardi di euro la previsione dello scorso agosto) a fronte di:

  • una componente price/mix confermata in crescita tra +4,5% e +5,5%
  • volumi Premium confermati in crescita di oltre il 16%7
  • volumi complessivi previsti in crescita di oltre il 2,5% (~+4,5% la previsione precedente) tenuto conto del rallentamento dei mercati in Latam, Russia e Meai
  • un minore impatto negativo dei cambi, previsto pari a ~-7%/-~7,5% (~-8,5%/~-9,5% la precedente previsione)


Ultima revisione: 10 Nov 2014