Procedura per le operazioni con parti correlate

Ai sensi del Regolamento Consob n. 17221/2010, il Consiglio di Amministrazione di Pirelli & C. S.p.A., previo parere favorevole di tutti i componenti del Comitato per il Controllo Interno per i Rischi e per la Corporate Governance (composto di soli amministratori indipendenti), ha approvato all'unanimità in data 3 novembre 2010 la "Procedura per le operazioni con parti correlate" e ha attribuito, sempre al Comitato per il Controllo Interno per i Rischi e per la Corporate Governance, il compito di operare anche quale "Comitato per le operazioni con parti correlate", con l'eccezione delle tematiche di remunerazione affidate al Comitato per la Remunerazione.
In data 5 novembre 2013 il Consiglio di Amministrazione, previo parere del Comitato per le Operazioni con Parti Correlate, ha valutato valida ed efficace la Procedura nel suo complesso limitandosi ad introdurre la definizione di “operazione” e sopprimendo il precedente art. 22.2, norma transitoria che ha esaurito la sua efficacia.

La procedura per le operazioni con parti correlate  Procedura per le operazioni con parti correlate (pdf, 178Kb)

Ultima revisione: 07 Nov 2013