Collegio Sindacale



Il Collegio Sindacale, ai sensi di Statuto, è composto da tre sindaci effettivi e due sindaci supplenti, che siano in possesso dei requisiti di cui alla vigente normativa anche regolamentare.

Il Collegio Sindacale in carica è stato nominato dall'Assemblea degli Azionisti del 10 maggio 2012 per tre esercizi con scadenza con l'approvazione del bilancio di esercizio al 31 dicembre 2014. Il compenso è stato stabilito in 50.000 euro per i sindaci effettivi e in 75.000 euro per il Presidente del Collegio Sindacale.

I proponenti la lista hanno messo a disposizione i profili dei candidati in modo da consentire la preventiva conoscenza delle loro caratteristiche personali e professionali, nonché del possesso da parte di taluni dei requisiti per essere qualificati come indipendenti. I curricula vitae presentati in occasione del deposito delle liste sono stati tempestivamente pubblicati sul sito internet www.pirelli.com , sezione Governance, ove sono tuttora reperibili e periodicamente aggiornati.

Di seguito la composizione del Collegio Sindacale:

Presidente Francesco Fallacara (*)
Sindaci effettivi Antonella Carù (**)
  Umile Sebastiano Iacovino (**)
Sindaci supplenti Andrea Lorenzatti (*)



(*) Tratti dalla lista c.d. di minoranza (votata da circa il 22% del capitale rappresentato in assemblea) presentata da un gruppo di società di gestione del risparmio e di intermediari finanziari.
(**) Tratti dalla lista c.d. di maggioranza (votata da circa il 78% del capitale rappresentato in assemblea) presentata da Camfin, Mediobanca, Edizione, Fondiaria-Sai, Allianz, Assicurazioni Generali, Intesa Sanpaolo, Sinpar e Massimo Moratti, aderenti al Sindacato di Blocco Azioni Pirelli & C. SpA.
In data 12 giugno 2014, il sindaco supplente Umile Sebastiano Iacovino è subentrato al sindaco dimissionario Enrico Laghi.

Ultima revisione: 12 Giu 2014