Glossario


Lettere: T, V
 
Triple bottom line La bottom line è la riga conclusiva del bilancio di esercizio. In un ottica di CSR e sostenibilità i dati presenti nell'ultima riga sono tre: la performance dell'impresa viene misurata secondo i contributi o i danni nei confronti della prosperità economica, della qualità dell'ambientale e del capitale sociale. Questa espressione viene spesso accompagnata da "triple P", dove la lettera P sta per people, planet, profit (capitale umano, ambiente, ricchezza economica) (vedi)
 
Valore aggiunto Rappresenta il valore generato dall'azienda che viene distribuito tra i vari stakeholder. Viene calcolato come differenza tra ricavi generati e costi esterni sostenuti durante l'esercizio.
 
Verifica esterna Attività svolta da un ente terzo per accettare la conformità degli strumenti di responsabilità etico-sociale adottati dall'impresa. Genera credibilità e reputazione e stimola il miglioramento continuo.
 
Visione Riunisce e supera sia missione che valore. La visione d'impresa identifica un criterio di bilanciamento tra i molteplici diritti e le molteplici pretese dei vari stakeholder, componendo in un quadro unitario di tipo strategico la missione e i valori dell'impresa. Essa stabilisce la modalità secondo la quale l'impresa intende perseguire la sua missione e giustifica la partecipazione degli stakeholder alla realizzazione della missione stessa (vedi)