management

Maurizio Boiocchi


 


Scarica la foto OrganigrammaCV (48,3Kb)
 

Chief Technical Officer Pirelli Tyre e Amministratore Delegato

di Pirelli Labs


Nasce a Milano il 2 marzo del 1950.

Nel 1969 consegue il titolo di Perito Industriale Meccanico presso l’Istituto Giorgi di Milano.

L’esordio in Industrie Pirelli risale al 1970 quando entra nella Direzione Tecnica pneumatici di Gruppo, come assistente tecnologo vettura.

Il 1984 è l’anno del suo passaggio alla Direzione Prodotto, in qualità di Responsabile Progettazione di svariate linee di prodotto.

La permanenza alla Direzione Prodotto si protrae fino al 1995, ricoprendo gli incarichi di Responsabile di Sviluppo Avanzato S.T. Europa e Sviluppo Tecnico Vettura – Progetti avanzati, fino a Responsabile Vettura (D.R.S.)

Nel 1997 Boiocchi entra in Pirelli Reifenwerke (Germania) per dirigere il Centro di Sviluppo Vettura. L’esperienza tedesca si chiude nel 2001 alla direzione del Centro Tecnologico Germania e, in particolare, in qualità di Responsabile della Ricerca e Sviluppo dei prodotti vettura.

Nel 2001 risale la nomina, prima, a Responsabile Product Development e, successivamente, alla Ricerca e Sviluppo Settore D.MR.S. (Direzione Mirs/Ricerca e Sviluppo).

La nomina a Direttore Ricerca e Sviluppo è del 2003, mentre l’anno successivo si guadagna l’incarico di Direttore Prodotto presso la Direzione Prodotto.

Nel 2009 viene nominato Direttore Prodotto Pirelli Tyre e Responsabile di Pirelli Labs, di cui diventa Amministratore Delegato nel 2010.

Nel maggio 2010, oltre alla conferma al vertice della Direzione Prodotto e Qualità Materiali, a Boiocchi è affidata nuovamente la carica di Amministratore Delegato di Pirelli Labs.

Nel maggio 2012 viene nominato Chief Technical Officer con la responsabilità per Pirelli Tyre di Prodotto, Processi, Qualità, Motorsport, Business Original Equipment e gli viene inoltre confermata la carica di Amministratore Delegato di Pirelli Labs.

Ultima revisione: 13 Jul 2012