Storia del Settore Cavi

Iniziò a fine Ottocento la corsa al telegrafo, e da allora fu sfida a trasportare sul rame quantità sempre più grandi di voce e di dati. Finché non venne la  fibra ottica, a spostare ancora più avanti il traguardo.

Oggi quella scienza della luce che Pirelli domina da decenni è una realtà per il mercato dell'accesso alla banda larga e la fotonica di seconda generazione: i prodotti di Pirelli Broadband Solution consentono agli utenti di usufuire delle più moderne tecnologie in modo flessibile e a costi contenuti.

Un po' come dire che sono i "discendenti" ultimi delle gloriose generazioni di cavi energia e telecomunicazioni che hanno fatto gran parte della storia del Gruppo.

La fotonica è materia in cui Pirelli detiene una leadership formatasi fin dai primi esperimenti degli Anni '70, alimentatasi poi con la diretta produzione di fibra ottica, e oggi focalizzata sullo studio di componenti e sistemi ottici avanzatissimi da offrire al mercato delle telecomunicazioni a banda larga.

Ma Pirelli è stata anche innovazione tecnologica nei cavi energia e innovazione tecnologica nei cavi per telecomunicazioni: una storia che, dall'invenzione dei cavi a olio fluido alla progettazione dei serpenti di rame da far correre sul fondo dei mari, contribuì a far entrare il mondo nella Modernità.

Ultima revisione: 02 2010