STORIA

PIRELLI - I PROTAGONISTI

CONDIVIDI LA STORIA:

La storia di una grande impresa
fatta da uomini straordinari
Tre generazioni,
un'unica anima industriale

La passione per la gomma, la vocazione per l'imprenditoria,
la spinta all'internazionalizzazione.

G.B. Pirelli - Piero Pirelli - Alberto Pirelli - Leopoldo Pirelli

Giovanni Battista Pirelli:
cuore e mente di una nuova industria italiana(Varenna, 1848 – Milano, 1932)

Passione per l'innovazione e perizia tecnologica portarono il Fondatore della G.B.Pirelli & C. alla creazione di un'impresa all'avanguardia in Europa nel settore della gomma. L'espansione del business a cavi e pneumatici e l'intuizione di un modello produttivo delocalizzato fecero della piccola azienda un gruppo industriale internazionale.

Piero Pirelli, la cultura imprenditoriale
si fa internazionale (Milano, 1881 – Milano, 1956)

Cresce e si espande a livello internazionale la cultura imprenditoriale della P lunga. Aumentano le dimensioni della produzione, raggiungendo nel 1918 i 10 mila dipendenti. Cresce contestualmente la spinta all'internazionalizzazione nel settore cavi oltre Oceano.
La G.B.Pirelli & C. diventa in breve un pilastro del mondo industriale e finanziario nazionale.

Inaugurazione dello stabilimento
alla presenza di Piero Pirelli

Alberto Pirelli, il volto diplomatico
di una multinazionale (Milano, 1882 – Milano, 1971)

La distribuzione dell'energia elettrica diventa il primo settore focale della produzione Pirelli a livello globale, con la conseguente propulsione all''esportazione dei cavi. Le capacità diplomatiche ed imprenditoriali di Alberto Pirelli avvicinano la Società agli interessi del Paese nell'ultima fase della Grande Guerra. Convergenza di vedute che portano Alberto alla presidenza dell'Istituto per l'Esportazione.

Leopoldo Pirelli,
etica e responsabilità di impresa(Milano, 1925 – Portofino, 2007)

In continuità e coerenza col passato, viene rafforzato l'indirizzo internazionale del perimetro produttivo.
La crescente attenzione del Gruppo ad un nuovo profilo di imprenditorialità etica, responsabile e attenta ai dipendenti, viene riconosciuto a livello istituzionale, con l'incarico alla vicepresidenza di Confindustria.

Le 10 regole dell'imprenditoreLeopoldo Pirelli premiato dal Collegio degli Ingegneri

1

INNOVAZIONE

2

RESPONSABILITÀ

3

PROFESSIONALITÀ

4

PREPARAZIONE

5

UMANITÀ

6

ONESTÀ

7

EVOLUZIONE

8

DETERMINAZIONE

9

UMILTÀ

10

TENSIONE AI RISULTATI

Leggi l'articolo completo

Il progetto Bicocca e la riqualificazione del territorio

Professione creatività, il cuore di una
storia industriale

Innovazione, comunicazione e creatività,
gli ingredienti di una formula industriale di successo.

Luigi Emanueli,
un uomo ad alta tensione (Milano, 1883 – Milano, 1959)

"Adess ghe capissaremm on quaicoss: andemm a vedegh denter".

Universalmente ricordato come uno dei più grandi luminari del sapere nel campo dell'elettricità, Emanueli contribuì al perfezionamento dei cavi telefonici ed elettrici.
Diede un impulso decisivo alla tecnologia degli pneumatici con il brevetto del Cinturato.

Cent'anni di navi posacavi

Arrigo Castellani,
la comunicazione diventa vulcanica(Roma, 1908 - Milano, 1968)

La tradizione pubblicitaria del Gruppo raggiunge nuove vette espressive: si inaugura un periodo di fermento editoriale in diversi settori.
Una nuova prospettiva sulla comunicazione conduce alla creazione della prima agenzia pubblicitaria interna ad un'azienda nonché all'inaugurazione di un house organ Pirelli.

Pubblicità d'epoca

Bruno Munari
e i giochi con un'anima di gomma(Roma, 1908 - Milano, 1968)

'Pigomma'- la gommapiuma dà piacere al tatto, simula la vita, senza implicarne i rischi.

Munari gioca e fa sognare i bambini con la gomma Pirelli. Inaugura una stagione di intensa creatività proiettando la tradizione industriale verso nuovi orizzonti produttivi.
La gomma Pirelli entra nelle case e nella quotidianità delle famiglie sotto forma di giocattolo e oggetto d'arredamento, primo passo verso il design d'alto livello

Zoo di gomma - Scimmietta Zizì

Bruno Munari, Venezia 1992, Una lezione all'Università

Racconti di gomma